Dopo il 'black out' l'estate foggiana ritrova la sua 'Musica nelle Corti di Capitanata': "Vogliamo che la città riparta"

Presentata stamani la 25esima edizione di Musica nelle Corti di Capitanata, dopo lo stop forzato dello scorso anno a causa dell'emergenza Covid. La rassegna partirà il 28 giugno per concludersi il 23 luglio, all'interno del suggestivo Chiostro di Santa Chiara

Foggia ritrova la musica e uno dei suoi eventi che da sempre ne nobilita i cartelloni estivi. Musica nelle Corti di Capitanata festeggia i suoi primi 25 anni e lo fa un anno dopo la sosta forzata per l'emergenza Covid. Per questo, l'edizione del 2021, in programma dal 28 giugno al 23 luglio nella consueta cornice del Chiostro di Santa Chiara, assume diversi significati. Simboleggia la ripartenza e il desiderio di superare non solo le sofferenze che la pandemia ci ha imposto, ma anche di rilanciare una città ammaccata, barcollante per gli innumerevoli colpi subiti negli ultimi mesi. 

"È un evento che segna la ripartenza dopo la drammatica vicenda della pandemia e in secondo luogo un auspicio per questa città che ha bisogno di buona musica e di dare fiducia ai cittadini che vi abitano e vogliono continuare a viverci", ha dichiarato il presidente del Conservatorio 'Umberto Giordano' Saverio Russo. 

16 gli appuntamenti in programma, tra i quali spicca l'omaggio ad Astor Piazzolla (in programma giovedì 15 luglio), nel centesimo anniversario della sua nascita. Tra le novità, anche la possibilità di seguire i concerti in streaming. Si parte lunedì 28 giugno con il concerto dell'Orchestra sinfonica del Conservatorio. Per assistere ai concerti sarà necessario prenotarsi sulla piattaforma Eventbrite. 

Musica Corti Capitanata programma-2

Copyright 2021 Citynews

Si parla di

Video popolari

Dopo il 'black out' l'estate foggiana ritrova la sua 'Musica nelle Corti di Capitanata': "Vogliamo che la città riparta"

FoggiaToday è in caricamento