Una fontana di colori madonnari in festa a Torremaggiore

Nell'ambito dei festeggiamenti di Maria SS. della Fontana (6 - 11 Aprile), gli artisti del gessetto mostreranno la loro abilità nella piazza adiacente il Santuario. I maestri della Scuola Napoletana dei Madonnari interpreteranno con i loro colori, i momenti salienti dei festeggiamenti dedicati alla Madonna della Fontana, residenti e turisti della città avranno l'opportunità di godere dell'estro dei Madonnari dalle 14 alle 22 di Martedì 7 Aprile

La Scuola Napoletana dei Madonnari, porterà nella caratteristica Piazza del Santuario i suoi migliori elementi; da Mantova arriveranno Daniela e Patrizia Di Pietro madonnare professioniste di origine foggiana che hanno fatto delle strade del nord-Italia la loro tavolozza, Rossella Cerreto giovane interprete dell'arte sacra dalle piazze romane, Rui Gong artista cinese di Shangai, innamorata dell'Italia e vincitrice in vari concorsi, Joseph Nachtmann giovane talento napoletano che opera tra Napoli e Roma ed il fondatore e presidente della scuola partenopea Gennaro Troìa. Gli artisti eseguiranno le loro opere su tavole di legno, le opere saranno abbinate a sei biglietti di una sottoscrizione a premio.

L'associazione "Scuola Napoletana dei Madonnari" nasce di fatto nel 1999, ma si costituisce formalmente nel 2007 con lo scopo di tutelare la tradizione e promuovere la figura del madonnaro. Fondata dal madonnaro Gennaro Troia, insieme ad altri artisti, associa oggi molti maestri del gessetto. L'arte dei madonnari è un'antica tradizione dei territori campani e pugliesi; essa è oggetto di studi in varie discipline ed argomento di tesi di laurea. La Scuola Napoletana dei Madonnari,infatti,oltre a tenere corsi nella propria sede, collabora sia con diversi istituti scolastici attraverso stage sia con facoltà universitarie nella stesura di tesi di laurea. All'estero le manifestazioni, i concorsi e gli eventi con quest'arte sono denominati "Italian street painting". L' associazione con vari tipi di progetti, atti a valorizzare e a promuovere la figura artistica del madonnaro, è presente da anni nell'ambito dell'animazione all'aperto, nella comunicazione aziendale e nella pubblicità su tutto il territorio nazionale ed all'estero. La Scuola Napoletana dei Madonnari si è distinta ,inoltre, in campo nazionale ed internazionale, portando i suoi workshop, questa antica arte ,anche ai bambini disagiati di territori come la Palestina o la Romania, e partecipando ad incontri artistici in Francia, Olanda ed altri luoghi oltre confine. Nell'intento di avvicinare i giovani alla tradizione dell'arte del gessetto.

L'evento è organizzato dall' ASSOCIAZIONE PORTATORI DI MARIA SS.DELLA FONTANA con l'intenzione di far rivivere l'antica tradizione dei madonnari nella festa patronale.

-Per info sui madonnari contattare l'Associazione Culturale Scuola Napoletana dei Madonnari Tel. e Fax: 0810330687 Cell.: 3382191888 - info@madonnari.org - www.madonnari.org.

-Per info sulla festa contattare ASSOCIAZIONE PORTATORI DI MARIA SS.DELLA FONTANA

Priore Marcello Piccolantonio 3338066427......Vice Priore Francesco Di Monte 3203758030

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

I più visti

  • Relax, giochi e buon cibo. Arrivano i Trawell-Weekend: due mesi di visite guidate esperienziali in Capitanata

    • dal 17 ottobre al 28 novembre 2020
    • Lucera - Cagnano Varano - Foggia - San Severo - Bovino - Candela - Stornara -
  • Il gran trekking dei siti Unesco: un weekend tra storia e natura alla scoperta della Foresta Umbra e di Monte Sant'Angelo

    • dal 31 ottobre al 1 novembre 2020
  • A San Severi è tempo di 'AperiTrawellit'

    • 7 novembre 2020
    • Cattedrale di Santa Maria Assunta
  • Degustando Bovino: tutti a Palazzo San Procopio per apprezzare le eccellenze della Capitanata

    • 8 novembre 2020
    • Villa Comunale di Bovino
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    FoggiaToday è in caricamento