'Shouting Colours | Arte oltre le barriere', mostra di Fidelia Clemente

Da sabato 26 aprile 2014, Il LUC "Peppino Impastato" di Manfredonia ospita la personale di Fidelia Clemente, 'Shouting Colours | Arte oltre le barriere'. L'evento espositivo inaugurato da 'ThULab – Spazio per le Arti Visive' presenta una giovane pugliese che si dedica all’astrattismo sia in pittura che attraverso la digital art, facendone un'espressione emotiva del proprio sé nel raccontarsi al mondo che la circonda.

La mostra verrà inaugurata alle 19.30 e a seguire ci sarà musica dal vivo a cura dello staff del LUC. L'esposizione si aperta per due settimane dal lunedì al sabato dalle ore 18.00 alle ore 21.00.

Sempre sabato 26 aprile 2014 'ThULab | Spazio alle Arti Visive' inaugura la mostra la Mostra Internazionale d’Arte Contemporanea “What you see is what you get”. L'evento ospitato dalla Fabbrica Paladini di Lequile (LE) vedrà le opere di venti artisti. Sono Vincenzo Maraglino, Lech Kolasiński, Angela Loiodice, Zala Bozic, Domenica Nasa, Zeroisnan, Joe Pansa, Roy Del Vecchio, Noemi Acquatico, Erika Kapin, Domingo Bombini, Elìf Tatù, Perness Norbert, Kunster, María del Rosario Montero Prieto, Paolo Cilfone, Arnoz Bozic, Sabino Rutigliano, Dufaut Amélie ed Evan Piccirillo. Il progetto nasce dalla volontà di creare una rete internazionale di scambio e condivisione artistica, a cura di Joe Pansa e Domenica Nasa.

A seguire (ore 22:00), nella stessa sede il LIVE CONCERT Francesco Del Prete in Le 1000 voci di un violino azzurro', un viaggio che svela le mille voci che un violino nasconde tra le sue trame; uno spettacolo innovativo dalle tonalità celesti che si trasforma e ritrasforma, rimescolando i sensi. 'Corpi d’Arco' il violinista si scopre bassista, chitarrista, percussionista… nella creazione di brani inediti. Ingresso concerto: 5 euro. Anche questa mostra sarà visibile per due settimane tutti i giorni dalle ore 17.00 alle ore 20.00.

'ThULab – Spazio per le Arti Visive' è il primo passo verso la RETE PER LE ARTI VISIVE IN PUGLIA, una kermesse che dialoga con il territorio, offre spazi espositivi, la possibilità di circuitare, si offre come richiamo e ripetitore della creatività pugliese. Il progetto è dedicato agli artisti emergenti e non, che attraverso l’utilizzo dei Laboratori Urbani e Spazi Pubblici, potranno allestire e autopromuoversi. Dal centro alla periferia, dal basso verso l’alto, dal perimetro al cuore della creatività, per pensare insieme ad allestimenti site specific che dialogano con lo spazio ribaltando le regole espositive. Il progetto mette in rete 20 spazi pubblici nelle 6 province e 19 comuni pugliesi. Le 5 iniziative del progetto sono: lo Spazio ai Giovani Creativi; lo Spazio Testimonianze; lo Spazio a Giovani Curatori; lo  Spettatori Attivi e Adotta un Artista. Trentotto sono gli artisti coinvolti.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

I più visti

  • Relax, giochi e buon cibo. Arrivano i Trawell-Weekend: due mesi di visite guidate esperienziali in Capitanata

    • dal 17 ottobre al 28 novembre 2020
    • Lucera - Cagnano Varano - Foggia - San Severo - Bovino - Candela - Stornara -
  • Il gran trekking dei siti Unesco: un weekend tra storia e natura alla scoperta della Foresta Umbra e di Monte Sant'Angelo

    • dal 31 ottobre al 1 novembre 2020
  • A San Severi è tempo di 'AperiTrawellit'

    • 7 novembre 2020
    • Cattedrale di Santa Maria Assunta
  • Degustando Bovino: tutti a Palazzo San Procopio per apprezzare le eccellenze della Capitanata

    • 8 novembre 2020
    • Villa Comunale di Bovino
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    FoggiaToday è in caricamento