Oltre il Filo spinato. Alla Magna Capitana, una mostra bibliografica

Oltre il filo spinato… per capire, per ricordare è il titolo della Mostra Bibliografica e Documentaria allestita dalla Biblioteca Provinciale di Foggia “la Magna Capitana”, in occasione del Giorno della Memoria.

La mostra sarà visitabile dal 27 gennaio al 28 febbraio 2014, al secondo piano della biblioteca, nello spazio antistante la Sala di Consultazione e la Sala Periodici.

E’ possibile prenotare una visita guidata, anche per le scolaresche, dal  lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle 13.00, contattando i numeri 0881.791.623 – 624 – 636.

Suggestiva anche da un punto di vista scenografico, con alcuni richiami simbolici all’orrore dello sterminio, l’esposizione propone materiali di tutti i settori della biblioteca: Fondi Speciali, Sala Consultazione, Deposito Libro Moderno, Sala Periodici e Quotidiani, Sala Narrativa, Immagini& Suoni e Biblioteca dei Ragazzi.

Il valore testimoniale, infatti, è offerto attraverso varietà di fonti e di supporti, dai documenti originali, agli articoli di cronaca dell’epoca, dalla saggistica alla narrativa, dai manifesti cinematografici, ai fumetti, dai film alla musica, che a vario titolo hanno affrontato l’argomento.  

I Fondi Speciali, la Sala Consultazione, il Deposito Libro Moderno e la Sala Periodici e Quotidiani ripercorrono la Shoah nei contesti storico-ideologici, nei luoghi della deportazione e dell’Olocausto, nelle testimonianze delle vittime e dei protagonisti, con particolare rilievo al fenomeno italiano e pugliese, e nei documenti periodici.

La Sala Narrativa propone una raccolta di testi delle edizioni La Giuntina. Nel 1980 a Firenze, infatti, Daniel Vogelmann, figlio di un sopravvissuto al campo di concentramento di Auschwitz, fondò la casa editrice La Giuntina. Tuttora, nel panorama editoriale italiano, La Giuntina costituisce un riferimento per chiunque voglia documentarsi sulla storia e sulla cultura del popolo ebraico.

La sezione Immagini&Suoni offre ai visitatori documenti filmici, che si sono ispirati al tema della Shoa, con una selezione delle migliori produzione internazionali. Significativa anche l’esposizione di manifesti cinematografici originali e di graphic novel tematici.

Presente anche una documentazione della musica concentrazionaria, realizzata durante la deportazione da musicisti ebrei, e di musicisti che hanno descritto con la propria arte gli avvenimenti della seconda guerra mondiale.

La Biblioteca dei Ragazzi, infine, espone libri adatti ad un pubblico dai 6 ai 18 anni.

La mostra bibliografica è il primo degli appuntamenti in programma per celebrare il 180° della nascita della Biblioteca Provinciale di Foggia. Nei prossimi giorni verrà comunicato alla stampa il calendario completo delle attività previste nel corso dell’intero anno.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

I più visti

  • Relax, giochi e buon cibo. Arrivano i Trawell-Weekend: due mesi di visite guidate esperienziali in Capitanata

    • dal 17 ottobre al 28 novembre 2020
    • Lucera - Cagnano Varano - Foggia - San Severo - Bovino - Candela - Stornara -
  • Il gran trekking dei siti Unesco: un weekend tra storia e natura alla scoperta della Foresta Umbra e di Monte Sant'Angelo

    • dal 31 ottobre al 1 novembre 2020
  • Sviluppo turistico in Capitanata e i suoi borghi: un corso organizzato dai Lions club Monti Dauni meridionali

    • dal 6 novembre al 11 dicembre 2020
    • Online
  • A San Severi è tempo di 'AperiTrawellit'

    • 7 novembre 2020
    • Cattedrale di Santa Maria Assunta
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    FoggiaToday è in caricamento