Mo’l’estate spirit festival e Artefacendo lab sulla giostra di Adel Tirant

  • Dove
    Villa Comunale
    Indirizzo non disponibile
    San Marco in Lamis
  • Quando
    Dal 07/07/2019 al 07/07/2019
    21
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Mo’l’estate Spirit Festival, rassegna itinerante con la direzione artistica di Stefano Starace, festeggia il suo venticinquesimo anno di attività con alcuni eventi speciali: domenica 7 luglio, infatti, insieme ad Artefacendo Lab di San Marco in Lamis, porta in anteprima sul Gargano Adel Tirant. La cantautrice siciliana si esibirà dalle 22 presso il Freak Music Art Cafè, nella Villetta comunale di San Marco in Lamis con Mario Saccucci al contrabbasso, Adriano Castigliego alle chitarre e Antonio Del Sordo alla batteria. La talentuosa artista quest’anno ha esordito con l’album “Adele e i suoi Eroi”, opera prima trainata dal singolo di lancio “La Giostra”, il cui videoclip ha visto la partecipazione straordinaria dell’attore Federico Le Pera ed è stato prodotto dalla cantante insieme a Isabella Noseda e a Lightales Photography.

Si tratta di un’opera figlia di un lungo tempo embrionale in cui Adel Tirant ha covato le sue esperienze, dal teatro all’avanspettacolo, passando per fiction e cinema, per poi esplodere in un disco cantautorale che è un omaggio a tutti gli artisti che ha incontrato nel suo percorso, veri e propri eroi che si immolano giornalmente contro le difficoltà ma che, nonostante tutto, non mollano mai la presa. Le tracce raccontano lo scenario teatrale ed ermetico di Adel Tirant, in cui si riconoscono gli alti e altri riferimenti culturali dell’artista, dalla pittura, passando per la grande teatralità, fino alle contaminazioni musicali che partono dai cantautori degli anni ’60, le colonne sonore e la chanson francaise. Un disco prodotto da Giovanni Maria Block, collega conosciuto sul decennale e amato palco aperto di Dignità Autonome di Prostituzione, spettacolo di Luciano Melchionna dal format di Cianchini/Melchionna, dove Adel è protagonista. Una voce profonda che tocca l’antro più oscuro, capace di esser leggera come il canto di usignolo. Segmenti di arte e di vita sempre più paralleli alla minuta ma potente Édith Piaf, che Adel interpreta e omaggia da tempo sulle scene italiane riscuotendo ampi successi e consensi. L’evento si svolge in collaborazione con Circolo Arci di San Marco, Freak Music Art Cafè e Comune di San Marco in Lamis. Ingresso libero, dalle 21 prevista apericena.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Relax, giochi e buon cibo. Arrivano i Trawell-Weekend: due mesi di visite guidate esperienziali in Capitanata

    • dal 17 ottobre al 28 novembre 2020
    • Lucera - Cagnano Varano - Foggia - San Severo - Bovino - Candela - Stornara -
  • Sviluppo turistico in Capitanata e i suoi borghi: un corso organizzato dai Lions club Monti Dauni meridionali

    • dal 6 novembre al 11 dicembre 2020
    • Online
  • Adventourbox: il viaggio virtuale alla scoperta di San Severo

    • 19 dicembre 2020
    • San Severo
  • Adventourbox: visita virtuale a Cagnano Varano

    • 8 dicembre 2020
    • Cagnano Varano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FoggiaToday è in caricamento