Eventi

Miss Italia 2016: ecco chi sono le 40 partecipanti. Naomi, Viviana e Sara per la Puglia

La finale della 77a edizione si svolgerà a Jesolo il 10 settembre. Conduce Francesco Facchinetti, diretta su La7 e su La7d. Per la Puglia Naomi Povia, Sara Selvaggia Cassiano e Viviana Vogliacco

Tutto pronto per la finale della 77a edizione di Miss Italia dal Pala Arrex di Jesolo, condotta da Francesco Facchinetti e prodotta da Gruppo Eventi di Vincenzo Russolillo, in onda sabato prossimo, 10 settembre in diretta su La7 e su La7d.  

A Jesolo, scelte le 40 finaliste e le vincitrici dei titoli nazionali, la macchina del concorso è al lavoro con assistenti, truccatori, parrucchieri, cinque estetiste, addetti alla sicurezza e con lo staff televisivo fatto di autori, coreografi, costumiste e registi. È un gruppo di professionisti ai quali si deve gran parte del successo di Miss Italia… una macchina imponente, ma ben collaudata.

ROMATODAY ha messo in sfida tutte le concorrenti. Il sistema propone le 40 concorrenti in sfida una contro una. La classifica tiene conto delle sfide vinte (NB questa sfida è un'iniziativa di RomaToday totalmente sganciata dalla finale di miss Italia). Un sondaggio simpatico in vista della finalissima dell'incoronazione che avverrà a seguito delle votazioni di una giuria.

CLICCA QUI PER VOTARE

 
Quasi tutte le miss sono diplomate, tre sono già laureate. Cinque hanno origini straniere. Tra loro, anche Elis Mati, figlia di genitori albanesi, vincitrice della  fascia contro la violenza sulle donne a Coriano, in Romagna. L’età media delle partecipanti è 20 anni. La più grande ha 27 anni (Guendalina Bianchetti, Umbria), ben  dodici hanno 18 anni. La più alta è 1,84 m. (Miss Curvy Liguria), mentre la più bassa 1,66 (Miss Sardegna). Sei ragazze si dichiarano “timide” e “sensibili” e per  tutte Miss Italia rappresenta un’occasione per superare tale condizione. 

Quasi tutte vivono in famiglia. In molte lavorano per pagarsi gli studi o per garantirsi una certa indipendenza. Molte amano i bambini e vorrebbero una famiglia, ma la maggior parte pensa alla carriera. Due sono madri: Guendalina Bianchetti, 27 anni, ha un bimbo di un anno e mezzo; Miss Roma Nadia Nefzi, 21 anni, sposata, ha un  figlio di tre anni. Una è figlia di un ufficiale di Marina, un’altra di un comandante di traghetti, un’altra ancora di un poliziotto. E c’è anche una concorrente che  vorrebbe entrare in Polizia (Miss Campania, Giuseppina Sorrentino)…

Tre sono curvy, termine coniato per identificare le ragazze dalle forme più generose. Arrivano da Liguria, Campania e Calabria e sono, rispettivamente, Fabiana Pastorino, Paola Torrente e Gaia Parise. 
 

MA ECCOLE DI SEGUITO. PER VISUALIZZARLE UNA DOPO L'ALTRA BASTA CLICCARE CONTINUA

1 - Clara Muscherà-2
1 - Clara Muscherà-2

NUMERO: 1
Miss Eleganza Joseph Ribkoff Sicilia Ovest
CLARA MUSCHERA'
Regione: Sicilia
Anni: 23
Alta 1,74, ha occhi e capelli castani. Diplomata al liceo scientifico, ha la passione della moda e dello spettacolo e, infatti, vorrebbe intraprendere gli studi di recitazione. Lavora come cameriera, ma vorrebbe fare altro: in futuro si vede impegnata in un lavoro a favore dei bambini. È figlia di un comandante dei traghetti  Messina-Villa San Giovanni. Tra le sue passioni, il canto.

ROMATODAY ha messo in sfida tutte le concorrenti.  Il sistema propone le 40 concorrenti in sfida una contro una. La classifica tiene conto delle sfide vinte (NB questa sfida è un'iniziativa di RomaToday totalmente sganciata dalla finale di miss Italia). Un sondaggio simpatico in vista della finalissima dell'incoronazione che avverrà a seguito delle votazioni di una giuria.

CLICCA QUI PER VOTARE

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Miss Italia 2016: ecco chi sono le 40 partecipanti. Naomi, Viviana e Sara per la Puglia

FoggiaToday è in caricamento