menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Michele Guida

Michele Guida

Ordona tifa Michele Guida, l’operaio che sogna di vincere 'Master Chef Italia'

Nel libro di ricette del concorrente della terza edizione di Master Chef Italia non dovrebbe mai mancare quella dei paccheri all’astice. La sua cucina è semplice e tradizionale

Ordona e la provincia di Foggia fanno il tifo per Michele Guida, l’operaio metalmeccanico che il 19 dicembre scorso è entrato a far parte della squadra di Master Chef Italia, il fortunato programma di Sky Uno giunto alla sua terza edizione e in onda ogni giovedì sera sul canale 108.

Con la grinta, la determinazione, la caparbietà e la semplicità che lo contraddistinguono – per nulla intimorito dal successo del momento e dalla notorietà raggiunta - lo chef di Ordona punta in alto, a vincere e a convincere tutti, consapevole della voglia, forte, di emergere come chef e di regalare emozioni alla sua gente.

Tifosissimo del Milan, Michele Guida ci tiene a precisare due cose: che farebbe “sacrifici inauditi per rendere felici sua moglie e sua figlia” e che nel suo libro di ricette non dovrebbe mai mancare quella dei paccheri all’astice.

Un viaggio lungo 800 chilometri lo ha portato dai fornelli di casa Guida a quelli di Master Chef Italia, dove non si fanno sconti e talvolta piovono critiche e commenti indigesti. Riuscirà la sua cucina tradizionale, pulita e capace di esaltare i sapori della Capitanata, a convincere i giudici Bastianich, Barbieri e Cracco?

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Si può andare a caccia e in un altro comune: per la Regione è “stato di necessità” per l’equilibrio faunistico-venatorio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento