Stella Michelin per Matteo Ferrantino, lo chef di Mattinata che con 'Bianc' ha conquistato Amburgo

Inaugurato nel novembre 2017, nella sua carriera lo chef di Mattinata formatosi all'alberghiero di Vieste, ha lavorato con grandi chef

Matteo Ferrantino

"Il primo passo è fatto" commenta così lo chef originario di Mattinata, Matteo Ferrantino, la prima stella Michelin del suo Bianc, il ristorante situato nei moderni dintorni di Am Sandtorpark, ai margini del fiume Elba nei quartieri di HafenCity, ad Amburto

Il Bianca rende omaggio alla cucina contemporanea firmata dallo chef. La sua visione si traduce in piatti unici e colorati, che ricordano le acque azzurre e le calde serate estive del Mediterraneo.

Inaugurato nel novembre 2017, nella sua carriera lo chef di Mattinata formatosi all'alberghiero di Vieste, ha lavorato con grandi chef come Eckart Witzigmann, Roland Trettl e Dieter Koschina e prima di Bianc ha girato l'Europa intera

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolge e uccide 35enne, scappa ma telecamere e frammenti lo incastrano: arrestato per omicidio stradale

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • "Mamma come l'ho combinato". Tutte le vittime della violenta 'Società Foggiana': "Qui le estorsioni devi pagarle a noi"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

Torna su
FoggiaToday è in caricamento