Italia’s Got Talent: la città di San Pio tifa Massimo Cascavilla

Sabato 25 febbraio appuntamento con la semifinale in onda su Canale 5. Luigi Pompilio: "Sosteniamo Massimo e la sua famiglia con il televoto"

Il sangiovannese Massimo Cascavilla ancora una volta ha lasciato il segno nella trasmissione di Canale 5 “Italia's Got Talent”. 

La sua avventura prosegue. Massimo e i suoi cinque figli, infatti, sono approdati nella semifinale del talent show, grazie all’interpretazione della “Livella” di Totò.

L’Amministrazione Comunale invita la cittadinanza a sostenerlo con il televoto durante la puntata di sabato 25 febbraio che andrà in onda su Canale 5 alle ore 21.30.

Complimenti a Massimo e alla moglie Gabriella che hanno formato una famiglia solare e piena di vita. Il loro coraggio rappresenta un esempio per tutta la comunità sangiovannese. Tutta la città sarà davanti al televisore sabato sera, pronta a televotare la loro esibizione, affinché la loro avventura prosegua il più possibile, magari fino alla vittoria finale”, ha dichiarato il Sindaco Luigi Pompilio.

Intanto, quanti seguono la famiglia Cascavilla su Facebook, possono dare il loro “mi piace” sulla pagina Facebook “Massimo Cascavilla e famiglia”.

E proprio da Facebook, Massimo ha lanciato un messaggio per tutti i fans: "Un papà e i suoi figli seguiti da un paese intero ed una terra calda come il sole. Quando saremo lì sarete tutti con noi”.

Massimo Cascavilla non è nuovo alle avventure televisive: è stato concorrente al programma di Rai 1 condotto da Carlo Conti “L’Eredità”, mancando di un soffio la vittoria del montepremi finale, e ospite alla trasmissione di Canale 5 condotta da Federica Panicucci “Mattino 5”.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • Addio a Padre Marciano Morra: per 20 anni fu amico e confratello di Padre Pio

  • La Puglia verso la zona arancione

  • Otto minuti di follia: inseguimento da film tra auto e pedoni, l'incidente contro un muro e la cattura dei due fuggitivi

  • Neve fino a quote basse e temperature in calo: oggi tempo incerto, domani sole e giovedì sera la coltre bianca

Torna su
FoggiaToday è in caricamento