La calda e sensuale voce di Mario Biondi pronta a deliziare il Giordano: la star internazionale del soul e del jazz live a Foggia

Non smette di stupire il programma culturale del Comune di Foggia che, dopo la presentazione del fitto calendario di prosa, opera e jazz, offre al pubblico la possibilità di assistere ad uno spettacolo unico di uno dei più acclamati artisti della scena mondiale del soul e del jazz: Mario Biondi. Si terrà domenica 22 dicembre, alle ore 21:00, nel Teatro Umberto Giordano di Foggia, l’atteso concerto della star internazionale che ci invidiano in tutto il pianeta.

Una voce calda, profonda, sensuale, eppure limpida e sicura: Mario Biondi, all'anagrafe Mario Ranno, ha coltivato con cura e pazienza la sua passione musicale, a partire dagli ascolti fatti già in tenerissima età accanto al padre cantante, Stefano Biondi, in ricordo del quale Mario ha assunto l'attuale nome d'arte.

Tante diversissime esperienze sono valse a formare il grande artista d'oggi: dai cori in chiesa ai turni nelle sale di registrazione per etichette di nicchia, senza trascurare lo studio e il perfezionamento della lingua inglese, lui, catanese per nascita e per indole. Appassionato di musica soul, dal 1988 apre alcuni concerti di interpreti ed autori del panorama internazionale, primo tra tutti Ray Charles. Ma l'opportunità più grande gli si prospetta con la pubblicazione in Giappone del singolo “This is what you are”, che rimbalza sulla consolle di Norman Jay, celebre dj della BBC1, che - innamorato del pezzo – lo rilancia per tutta Europa.

Da quel momento è stato un continuo crescendo, anche grazie alle preziose collaborazione con alcuni dei nomi più importanti ed affermati della scena musicale mondiale: da Herman Jackson (piano) a Michael Baker (batteria), da Jacqués Morelenbaum (violoncello) a Ricardo Silveira (chitarra), da Sonny Thompson (basso e chitarra) a Lorenzo Tucci (batteria), da Fabrizio Bosso (tromba) a Giovanni Baglioni (chitarra).

Un artista capace di incantare con le sue atmosfere calde e ricercate, che saprà coinvolgere i cuori degli appassionati del genere. I biglietti saranno in vendita da venerdì 22 novembre alle ore 12:00 su Vivaticket, presso il botteghino del Teatro Umberto Giordano e nelle rivendite autorizzate consultabili sul sito www.teatrogiordano.it. Il costo del biglietto varierà dai 40 ai 60 Euro a seconda del settore.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Relax, giochi e buon cibo. Arrivano i Trawell-Weekend: due mesi di visite guidate esperienziali in Capitanata

    • dal 17 ottobre al 28 novembre 2020
    • Lucera - Cagnano Varano - Foggia - San Severo - Bovino - Candela - Stornara -
  • Sviluppo turistico in Capitanata e i suoi borghi: un corso organizzato dai Lions club Monti Dauni meridionali

    • dal 6 novembre al 11 dicembre 2020
    • Online
  • Il museo civico di Ordona riparte con l'associazione Mira: visite guidate e laboratori al museo archeologico Herdonia

    • dal 31 ottobre al 22 novembre 2020
    • Museo Archeologico Herdonia
  • Torna la Settimana dei Diritti: Parcocittà promuove libertà, uguaglianza e dignità

    • dal 21 al 25 novembre 2020
    • Parcocittà
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FoggiaToday è in caricamento