Maria Selena Filippo è Miss Puglia 2013. Due sipontine alle prefinali nazionali

La 21enne di Acquaviva delle Fonti ha sbaragliato la concorrenza nell'affollata cornice di Piazza Cesare Battisti a Foggia

Foto di Roberto D'Agostino

E' Maria Selena Filippo la vincitrice del concorso di Miss Puglia 2013. La 21enne di Acquaviva delle Fonti ha trionfato, abbagliando il caloroso pubblico foggiano che ha affollato Piazza Cesare Battisti. Grande successo di pubblico infatti per l'evento organizzato da Mimmo Rollo e che ha visto la partecipazione tra gli altri della Miss Italia in carica Giusy Buscemi e del cantante foggiano Ottavio Di Stefano.

Maria Selena rappresenterà la regione direttamente alle Finali Nazionali di Miss Italia. Coi suoi grandi occhi verdi, un sorriso raggiante e i suoi 175 centimetri d'altezza ha conquistato pubblico e giuria. La proclamazione è arrivata solo a tarda notte, mercoledì sera, in piazza Cesare Battisti a Foggia, dove si disputava la Finalissima regionale dello storico Concorso di bellezza.

Dopo due anni Maria Selena ci riprova: nel 2011 arrivò a Montecatini Terme con la fascia di Miss Rocchetta Bellezza Puglia. Studia all'Università di Bari e, per scaramanzia, preferisce non parlare dei suoi sogni. Per ora le basta la corona: "Non potevo desiderare altro". A Monopoli aveva conquistato il titolo valido per l'accesso alle Prefinali Nazionali ma, dopo essersi assicurata anzitempo un posto in Finale, cede la fascia di Miss Deborah Puglia a Fabrizia Santarelli, 20 anni di Bari, arrivata terza. Studia Giurisprudenza e c'era anche lei a Montecatini due edizioni fa. Alla seconda classificata spetta invece il titolo di Miss Rocchetta Bellezza Puglia: è Giuliana D'Oria, 20enne di Manfredonia (FG), iscritta alla Facoltà di Scienze dei Beni Culturali a Foggia, col sogno di diventare indossatrice.

Partiranno per Jesolo insieme alle altre Prefinaliste Nazionali già elette nel corso delle selezioni regionali: Miss Eleganza Puglia Valeria Gaggiano, 22 anni di Nardò (LE); Miss Cinema Puglia Carmen Cimminiello, 19 anni di Ostuni (BR); Miss Wella Puglia Miriana Di Franco, 20 anni di Corato (BA); Miss Miluna Puglia Rosa Fariello, 18 anni di Manfredonia (FG); Miss Ragazza In Gambissima Roberta Losapio, 20 anni di Bisceglie (BT) e Miss Ragazza Sportiva Flavia Patruno, 20 anni di Corato (BA).

I flash sono tutti per Giusy Buscemi, Miss Italia 2012, l'ospite d'onore della serata. Accanto a lei, in giuria, c'era Alessandra Monno, Miss Puglia 2012 che quest'anno ha ceduto il titolo. Per nulla tradita dall'emozione di presentare nella sua città, seppure fosse tanta, Maria Rosaria Rollo, saldamente alla conduzione di uno spettacolo pieno di sorprese, a cominciare dall'esibizione di Ottavio De Stefano.  Il cantante foggiano, che ha partecipato alla passata edizione di Amici, ha regalato due straordinarie interpretazioni al suo pubblico. La comicità di Tommy Terrafino, il comico pugliese da Zelig Off, fa centro e manda in tilt l'applausometro: le risate non si contano. Ma a far girare la testa è il raffinato burlesque della ballerina e coreografa brasiliana Cintia Moreira.

In tour con Miss Italia anche Vittoria De Santis, la cantautrice che ha partecipato a X Factor 5: non si è persa una piazza e incanta anche il capoluogo dauno. Lo spettacolo, ideato dall'agente regionale di Miss Italia, il foggiano Mimmo Rollo, ha tenuto incollati gli spettatori fino all'una in attesa del verdetto. Per la prima volta, l'Agenzia Parole & Musica, esclusivista delle selezioni pugliesi e molisane, ha organizzato una due giorni di bellezza nella stessa città. La Finalissima è stata preceduta dalla Prefinale Regionale, disputata in via de Petra. Foggia ha ospitato Miss che avevano già superato le selezioni provinciali e regionali provenienti da tutta la Puglia, con familiari e amici al seguito. Tutto esaurito nelle strutture ricettive della città. La carovana di Miss Italia è riuscita a riempire anche alberghi e B&B dei comuni limitrofi.

Le Miss preparano le valige per Jesolo: ora tocca ai loro conterranei votarle per riportare il titolo di Miss Italia in Puglia dopo 14 anni.

Ecco le vincitrici che si sono aggiudicate il pass per le prefinali regionali dove sarà partecipante di diritto la vincitrice Maria Selene Filippo.

Giulia Doria da Manfredonia classe 1993 - Miss Rocchetta
Fabrizia Santarelli da Bari classe 1993 - Miss Debora
Valeria Gaggiano da Nardò (Lecce) classe 1991 - Miss Eleganza
Carmen Ciminiello da Ostuni (Brindisi) classe 1994 -  Miss Cinema
Miriana Di Franco da Corato (Bari) classe 1993 - Miss Wella
Rosa Fariello da Manfredonia classe 1995 - Miss Miluna 
Roberta Losapio da Bisceglie classe 1993 - Miss ragazza in gambissima
Flavia Patruno da Corato classe 1993 - Miss ragazza sportiva

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento