Manifestazione conclusiva dell’iniziativa nazionale “Porta la sporta”

L'iniziativa patrocinata dal Ministero dell'Ambiente si terrà giovedì 26 alle ore 11.00 presso l'aula consiliare di Palazzo di Città. A Foggia le scuole raccolgono 15 kg di buste in plastica e oltre 300 ombrelli

Domani giovedì 26 maggio alle ore 11.00, presso l’Aula Consiliare del Comune di Foggia, si svolgerà la manifestazione conclusiva dell’iniziativa “Porta la sporta”, promossa dagli assessorati comunali all’Ambiente, alle Attività Economiche e all’Istruzione. Per l’occasione, il sindaco Gianni Mongelli premierà le scuole foggiane che hanno partecipato alla raccolta di sacchetti di plastica e ombrelli, successivamente trasformati in sporte dai ragazzi dell’associazione ARPA.

Patrocinata dal Ministero dell’Ambiente, “Porta la Sporta” è un’iniziativa nazionale che ha come finalità primaria la eliminazione progressiva di soluzioni “usa e getta” come i sacchetti di plastica, promuovendo l’utilizzo di soluzioni a più basso impatto ambientale come le vecchie sporte in tessuto. In questo, un ruolo primario lo hanno avuto le scuole foggiane, che hanno contribuito alla raccolta di circa 15 chilogrammi di buste in plastica e di oltre 300 ombrelli usati, che permetteranno la realizzazione di 120 sporte in tessuto.

A Foggia la manifestazione è stata promossa dagli assessorati alle Attività economiche, all’Ambiente e alla Pubblica Istruzione del Comune di Foggia, con la partecipazione della Lega Consumatori, del Movimento Consumatori, dell’ADOC, dell’Adiconsum, della Federconsumatori, del Movimento Difesa del Cittadino, del FAI – Fondo Ambientale Italiano e delle associazioni di categoria del settore Federcommercio, Confcommercio e Confesercenti.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • "Esco con gli amici" ma non fa più ritorno. Scomparso a 16 anni ma c'è chi tace per paura: "Noi non dimentichiamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento