Eventi

Lo facciamo così continua con “Sinbad il viaggiatore”, definito dalla critica “spettacolo kolossal” della Bottega degli Apocrifi

Il teatro ragazzi sarà protagonista del secondo appuntamento di un mese di teatro e musica insieme, da casa. Martedì 8 e domenica 13 dicembre h 17.30.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

È dedicato al teatro ragazzi il secondo appuntamento di Lo facciamo così, la nuova iniziativa promossa dalla compagnia Bottega degli Apocrifi in programma su piattaforma digitale. Martedì 8 e domenica 13 dicembre alle 17.30 torna il rito dell’incontro teatrale dedicato ai più piccoli con “Sinbad il viaggiatore”, una produzione del 2013 di Bottega degli Apocrifi, definito dalla rivista Eolo “un piccolo kolossal del teatro ragazzi”. Uno spettacolo d’avventura e azione, tratto da un’antichissima e leggendaria storia persiana, che ripercorre i viaggi del celebre marinaio Sinbad. È ancora notte e una nave sta lasciando il porto; a bordo ci sono Sinbad e la sua ciurma. Sinbad vuole viaggiare per tutti i mari conosciuti dall’uomo e se per fare questo tocca scappare di notte rubando la nave di famiglia… poco importa. Lui è fatto per seguire le rotte dei naviganti e non le regole del palazzo reale, che Isac, suo fratello, gli ripete ad ogni occasione. Basta ordini! Basta gente che ti dice cosa devi pensare e come devi comportarti: Sinbad vuole scrivere da solo la sua storia, vuole sfidare il suo destino. E il destino si presta volentieri a giocare con lui… ma lo avvisa: per vincere la partita probabilmente ci sarà da sacrificare la ciurma e suo fratello Isac, che si è imbarcato di nascosto sulla nave. Sinbad vince la sua partita? Cosa farà davvero di lui un capitano? Non si tratterà di uno spettacolo in streaming ma di un video rieditato per l’occasione, scelto assieme agli altri della rassegna perché particolarmente adatto (per la natura dello spettacolo e per le riprese) anche alla visione su schermo. Al termine dello spettacolo è previsto l’incontro del pubblico con la compagnia, com’è sempre avvenuto in teatro a fine spettacolo. Per guardarsi di nuovo negli occhi dopo tanto, troppo tempo. I biglietti per “Sinbad il viaggiatore” sono disponibili sul sito Eventbrite. Al momento dell’acquisto verrà fornito il link per la visione dello spettacolo e il link d’accesso all’incontro con gli artisti. Il costo del biglietto per il singolo evento a € 7,00 (immaginando così che una famiglia con quel costo assista tutta insieme allo spettacolo). Fino al 5 dicembre è inoltre possibile acquistare l’abbonamento a 5 titoli al costo di € 25,00. INFO E ISCRIZIONI Bottega degli Apocrifi / Teatro Comunale “Lucio Dalla” 0884/532829 – 335/244843 dalle 11.00 alle 13.00 e dalle 18.00 alle 20.00 bottegadegliapocrifi@gmail.com

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo facciamo così continua con “Sinbad il viaggiatore”, definito dalla critica “spettacolo kolossal” della Bottega degli Apocrifi

FoggiaToday è in caricamento