rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Eventi Lesina

A Lesina la prima edizione di TerraAmare: weekend all'insegna dell'enogastronomia e della valorizzazione del territorio

L'evento, in programma sabato 11 e domenica 12 dicembre, è un'occasione per rinsaldare il rapporto tra il comune lagunare e la sua marina. Sono previsti show cooking e degustazioni

Show cooking, degustazioni, stand di prodotti tipici, carrozze in laguna, falchi in volo e un convegno sulla cultura dell'ambiente e dell'enogastronomia: è la prima edizione di 'TerraAmare' in programma sabato 11 e domenica 12 dicembre a Lesina. Sarà un weekend all'insegna della valorizzazione del territorio, dell'enogastronomia, dell'artigianato e della cultura come attrattori turistici. L'evento è organizzato dalla Pro Loco di Marina di Lesina con il patrocino della Regione Puglia e del Comune di Lesina.

"L’obiettivo fondamentale che ci auguriamo di raggiungere è quello di avviare un percorso di costruzione di rete territoriale, tra Lesina e Marina, al cui interno interagiranno le attività commerciali, il terzo settore e le istituzioni", spiega il presidente della Pro Loco Lesina Marina Gerardo Leo. 'TerraAmare' si aprirà con un convegno in programma sabato 11 dicembre, a partire dalle 10, nel centro polivalente. Alle 19, partiranno le degustazioni in piazza Attilio Lombardi a cura dell'Associazione Cuochi Gargano e Capitanata, dell'Associazione Pizzaioli Garganici e dell'Associazione Italiana Sommelier Foggia. Domenica sono previste degustazioni sia a pranzo che a cena.

Sempre il 12 dicembre. inoltre, alle 10, si potrà vivere la magia delle carrozze in laguna e, alle 12, si potrà assistere al volo dei falchi guidati da Angelo Pagano, iniziative organizzate in collaborazione con l’Asl di Foggia.

Interverranno al convegno Lucrezia Cilenti, direttrice dell'Istituto per le Risorse Biologiche e le Biotecnologie Marine del Cnr di Lesina (Diversificazione delle produzioni alieutiche lagunari: nuove prospettive); Vincenzo D’Apote, presidente dell'Associazione Pizzaioli Garganici, imprenditore locale, consulente, docente e tecnico di laboratorio presso mulino Rachello (Sostenibilità delle aziende nei processi produttivi dal km0 allo smaltimento differenziato); Gianluca Turco, agronomo e imprenditore locale (Il ruolo delle aziende nella tutela e promozione della biodiversità enogastronomica e delle tradizioni locali); Mario Falco, presidente dell'Associazione Cuochi Gargano e Capitanata e docente presso l'Istituto Alberghiero di Foggia (Sviluppo e promozione del territorio attraverso la sensibilizzazione sugli sprechi alimentari); Amedeo Renzulli, delegato per la provincia di Foggia dell’Ais (Un nuovo modo di bere oggi: dal territorio agli abbinamento con il vino); Michele Solimando, agronomo imprenditore (In vino veritas, in cerevisiae felicitas).

A fare gli onori di casa sarà il sindaco, Primiano Di Mauro, mentre le conclusioni sono affidate al presidente del Parco Nazionale del Gargano, Pasquale Pazienza. La tavola rotonda sarà moderata dal presidente della Pro Loco di Marina di Lesina Gerardo Leo.

L'evento è stato finanziato tramite l'avviso 2021 per l'erogazione di contributi alle associazioni pro loco.

locandina evento terraamare-2locandina convegno terraamare-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Lesina la prima edizione di TerraAmare: weekend all'insegna dell'enogastronomia e della valorizzazione del territorio

FoggiaToday è in caricamento