Il Leo Club promuove il 'Virtual Music Festival', l'evento online dedicato al tema della disabilità e dell'inclusione

Mercoledì 6 Gennaio il Leo Club di foggia insieme all’associazione Mid Side Aps , promuovono un festival online 'Leo Virtual Music Festival'. I seguenti artisti che parteciperanno al festival hanno provenienza internazionale: Nadia Belfiore, Giuseppe Avarello, Olivia Marie, Skinny Dippers, Francesca Di Caprio, Pistacho, Under the show, Sean Hobbes e tanti altri.

Il festival è stato ideato a causa del Covid-19 i quanto molti artisti hanno cancellato tour, concerti, spettacoli e il Leo club offre l’opportunità a vari artisti, emergenti e non , di dar voce loro e al settore dello spettacolo, in quanto ha sofferto di più in questo momento storico. Questo Festival punta i riflettori sul tema della disabilità e dell’inclusione. Il festival sarà un live streaming su Facebook, preregistrato, in collaborazione con talentuosi artisti provenienti da ogni parte del mondo. Un’esperienza che porterà il talento davanti ad un pubblico internazionale sia per il campo dell’arte che della musica, rese ancora più inclusive grazie al potere digitale.Saranno affidate al Tema Operativo Distrettuale per il progetto “No Limits- Direzione inclusione” che sensibilizza la comunità all’integrazione sociale e per donare strumenti, attrezzature e materiale utile ad organizzazioni pubbliche, private e no-profit che operano a favore delle persone con disabilità. I Leo club sono un’associazione filantropica giovanile che ha già organizzato importanti eventi che mirano al bene civico culturale e sociale della comunità e incoraggiando le persone ad essere d’aiuto per migliorare la nostra comunità. Non mancare in quanto sarà un evento unico.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

Potrebbe interessarti
Torna su
FoggiaToday è in caricamento