La “custode del silenzio”: alla Marcelline incontro con Antonella Lumini

E’ un libro che ripercorre la storia personale di Antonella Lumini che, in seguito ad una crisi esistenziale, scopre il valore del silenzio, la sua pustunia (dal russo deserto) e diventa eremita di città, ossia riesce a vivere l’esperienza degli eremiti, ma in un contesto urbano. C’è da chiedersi in una società in cui tutti sono iperconnessi, tra molteplici fragili solitudini quale valenza dare al silenzio? L’evento è stato organizzato dalla Consulta Diocesana delle Aggregazioni Laicali (CDAL) che ha il compito di creare rete tra le associazioni, gruppi e movimenti laicali, i quali caratterizzati dai diversi carismi, operano nel tessuto diocesano guidato dal Vescovo. L’incontro sarà introdotto dalla prof.ssa Anna Maria Toma, Segretaria Generale della CDAL e condotto dalla preside dell’Istituto Marcelline prof.ssa Stefania Tetta. Seguirà l’intervento conclusivo da parte dell’Arcivescovo Metropolita - Diocesi Foggia-Bovino, Mons. Vincenzo Pelvi Silenzio e Santità– Fermati. Taci. Ascolta! Dialogo con Antonella Lumini La cittadinanza è invitata. Ingresso Libero 2 marzo 2019 Ore: 18:00 Presso l’Istituto di Cultura e di Lingue Marcelline Foggia, corso G. Garibaldi, 108 Foggia

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

Potrebbe interessarti
Torna su
FoggiaToday è in caricamento