L'associazione 'Suoni del sud' investe sui giovani talenti

Nasce l'Accademia musicale "Suoni del Sud" e dà il via a una masterclass per gli studenti del Liceo Musicale “Poerio” di Foggia. Cuciniello: “Formeremo nuovi talenti da inserire nelle numerose attività concertistiche che svolge a nostra associazione”.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

L'associazione musicale "Suoni del Sud" di Foggia ha deciso di investire ancora di più sui giovani. È nata infatti al suo interno l'omonima Accademia musicale finalizzata a formare nuovi talenti da inserire nelle numerose attività concertistiche che l'associazione svolge. "La creazione dell'Accademia - spiega Gianni Cuciniello, responsabile di Suoni del Sud - risponde al notevole fermento delle giovani leve della Capitanata nel settore musicale. L'attività didattica è aperta a tutti gli strumenti e punta a dare la possibilità ai giovani di vivere, un domani, della loro arte. Del resto, la nostra associazione da quindici anni si pone l'obiettivo di creare opportunità professionali. Si occupa infatti di ciò che dà la possibilità agli amanti della musica di partecipare a stagioni concertistiche durante tutto l'anno e ai musicisti nascenti e talentuosi di sviluppare la loro passione e praticarla con grandi professori all'interno di ensemble orchestrali".

A riprova di questo, nei giorni scorsi è stata firmata una convenzione con il Liceo Musicale "Poerio" di Foggia. Il nuovo progetto, d'intesa con la dirigente scolastica Enza Maria Caldarella, si è subito concretizzato sabato 4 e domenica 5 marzo in una Mastercalss di "Avviamento alla musica Jazz" tenuta in Accademia da due maestri: il clarinettista e sassofonista Giuseppe Lentini e il pianista Angelo Trabucco.

"Abbiamo registrato un grande entusiasmo da parte degli studenti - dichiara con soddisfazione Cucinello - che hanno avuto l'occasione di trarre insegnamento dall'incontro diretto con musicisti affermati, che possono diventare modelli da emulare. L'attività dell'Accademia musicale 'Suoni del Sud' sarà valorizzata dalla presenza di concertisti di fama nazionale e internazionale che arricchiranno il bagaglio formativo di giovani già ben prepararti dalle scuole che frequentano. Con noi affineranno tecnica e conoscenza. E questo è un altro ottimo esempio di sinergia tra la nostra Associazione e le altre importanti realtà musicali del territorio".

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento