I tesori archeologici di Bovino, pronti per un’Invasione Digitale

  • Dove
    Museo Civico
    Indirizzo non disponibile
    Bovino
  • Quando
    Dal 08/05/2016 al 08/05/2016
    10.30
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Domenica 8 maggio, dalle ore 10:30, ArcheoLogica Srl e l'Archeoclub di Bovino vi danno appuntamento al Museo Civico Archeologico “Nicastro” di Bovino per un' INVASIONE DIGITALE, evento per la promozione della cultura attraverso il web giunto alla quarta edizione. Gli “Invaders” si incontreranno per scattare foto e video e condividerle sui principali social network per far conoscere la bellezza del nostro territorio. Il motto di quest'anno è People + Culture + Sharing = Happiness. L’iniziativa è inserita nel calendario nazionale delle INVASIONI DIGITALI, consultabile al sito www.invasionidigitali.com

In questa occasione i giovani archeologi della società ArcheoLogica Srl e l'Archeoclub di Bovino, vi condurranno tra le sale espositive per una appassionante visita guidata. 

Situato nel cuore del borgo antico, all’interno di Palazzo Pisani, il Museo Civico di Bovino è intitolato al medico chirurgo Carlo Gaetano Nicastro, storico locale e ispettore onorario per le opere di antichità e arte. Il museo presenta una sezione preistorica e protostorica, dove sono custodite le stele antropomorfe provenienti dal territorio, utensili e ceramiche; la sezione preromana e romana con epigrafi, sculture, monete e un mosaico di una domus di età imperiale. La sezione medievale e postmedievale con reperti rinvenuti nella Cattedrale e nella Chiesa di San Pietro, insieme a maioliche smaltate rinascimentali e moderne.

L’attività si inserisce, inoltre, nel più ampio progetto SAC Apulia Fluminum, promosso dalla Regione Puglia e dalla Provincia di Foggia. Il progetto denominato SAC Apulia Fluminum – finanziato con POC Puglia 2007-2013 – Piano di azione e coesione- linea 4.2.2 -SAC “Sistemi ambientali e culturali” – nasce da un’ampia idea di valorizzazione di una parte del territorio di Foggia e dei Monti Dauni centro-meridionali. Esso intende recuperare la profondità storica di questo territorio e il suo stretto legame con i fiumi che lo solcano e che ne hanno condizionato il popolamento e l’evoluzione

Info e contatti: Archeologica S.r.l. 3498367016 – 3473176098

archeologicasrl@gmail.com

Facebook: SAC Apulia Fluminum Valle del Carapelle

Twitter: SACApuliaFluminum

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Torna "Vivi il Parco nell'arte": 17 artisti da tutta Italia colorano le vie del centro storico di Vico

    • Gratis
    • dal 21 al 27 ottobre 2019
    • Centro storico

I più visti

  • Il brigantaggio meridionale post-unitario: Carmine Pinto lo racconta nel suo libro

    • solo domani
    • 22 ottobre 2019
    • Centro di ricerca e documentazione
  • A Foggia la prima masterclass per assaggiatori di pizza

    • solo domani
    • 22 ottobre 2019
    • Pizzeria Moreh
  • Torna la Sagra della castagna a Carapelle

    • 26 ottobre 2019
    • Centro
  • Rodi ospita il "Gargano Comics": al porto la prima edizione della mostra-incontro sul fumetto

    • dal 19 ottobre al 19 novembre 2019
    • Porto Turistico
Torna su
FoggiaToday è in caricamento