Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'italiano, diviso fra tradizione e progresso: "Inglese fondamentale per la scienza, ma la nostra lingua va protetta"

Alla Fondazione Monti Uniti, incontro con i due noti intellettuali dell'Accademia della Crusca, dal titolo "Civiltà complesse e complessità linguistica"

 

Lo stato della lingua italiana, tra desiderio di conservazione della propria identità e necessità di aprirsi al progresso, con il conseguente ricorso alle lingue straniere, inglese in primis. 

Di questo e altro si è parlato alla Fondazione Monti Uniti di Foggia, nell'incontro con i professori Italo Farnetani e Francesco Sabatini, dal titolo "Civiltà complesse e complessità linguistica". 

L'incontro rientra nell'ambito dell'iniziativa "Lettura e oltre", organizzata dal Liceo Classico 'Lanza', in collaborazione con la Fondazione Monti Uniti, il Rotary Club 'Umberto Giordano' e la Libreria Ubik. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento