A Foggia la Clownterapia e il Coaching Life, a scuola di futuri "Nasi Rossi"

Eventi di formazione gratuita per Clown Dottori per la terapia del sorriso fatti dall'associazione Il Cuore Onlus

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Si è svolta il 10 maggio l'ennesima giornata formativa per i Nasi Rossi dell'associazione Il Cuore Onlus di Foggia organizzato dalla referente Regionale Puglia Jole Figurella, dall'associazione provinciale ERA e con la disponibilità del Ce.Se.Vo.Ca., questa volta il tema della giornata è la crescita personale, la comunicazione efficace secondo il metodo del Coaching Life.

L'evento, dice la referente Regionale Puglia, si è svolto grazie alla partecipazione di Tiziana Pellicciaro Coach e Trainer, vice responsabile del Coaching Club Puglia che insieme ai suoi colleghi organizza incontri ed eventi per diffondere la conoscenza del metodo di Coaching, attraverso il quale si svolge un percorso trasversale per sviluppare le competenze giuste utili in qualsiasi ambito professionale, attraverso la consapevolezza delle proprie finalità e naturalmente attraverso impegno e disponibilità.

Pertanto il Coaching non è una terapia o una consulenza, me è uno strumento di crescita personale. Il rapporto tra il Coaching e la Clownterapia, spiega il "Life Coach" Tiziana Pellicciaro, è importante per rompere la "Mappa Mentale" tramite il sorriso e l'umorismo, applicando un lavoro di squadra concentrandosi su un obiettivo comune a tutti i membri della Clownterapia come Clown Dottori, quindi il gruppo inteso come Il Team con le caratteristiche in stretta correlazione Together, evryone, achieves, more.

Torna su
FoggiaToday è in caricamento