Nuovo look per il Museo Lapidario di San Michele: pronto il taglio del nastro

Secondo grande evento a Monte Sant'Angelo: dopo l'apertura della Porta Santa, la riapertura del Museo, con un nuovo allestimento e la presentazione di TECUM - TEsori del CUlto Micaelico

Immagine di repertorio

Dopo l’apertura della Porta Santa, il Santuario di San Michele Arcangelo si appresta a vivere un altro grande evento: martedì 22 dicembre, alle 18, si inaugura il nuovo allestimento del Museo Lapidario del Santuario di San Michele Arcangelo (Patrimonio Unesco).

Interessato da recenti lavori di allestimento, riapre il Museo Lapidario del Santuario di San Michele Arcangelo. Situato all’interno della Galleria Longobarda, il Museo custodisce i manufatti scultorei provenienti dal Santuario e da altri luoghi di culto vicini: il Battistero di San Giovanni in Tumba, la chiesa di San Pietro, il complesso monastico dei Celestini e l’Abbazia di Santa Maria di Pulsano. All’evento saranno presenti, tra gli altri, l’assessore regionale all’Industria turistica e culturale, Loredana Capone, il Commissario prefettizio Monno e il prof. Giorgio Otranto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tre i momenti in programma. Alle 18 il convegno di presentazione dei lavori di riqualificazione e valorizzazione del sistema museale della Basilica Santuario di San Michele Arcangelo e la presentazione di TECUM (TEsori del CUlto Micaelico), il progetto di promozione e valorizzazione del Santuario, del Museo Devozionale e del Museo Lapidario. A seguire, (alle ore 19.30) il taglio del nastro, la visita al Museo Lapidario e alle Cripte e un rinfresco (alle 20.30) presso il ristorante “Casa del Pellegrino”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento