Al Teatro Verdi 'Il Pomo della discordia' con Carlo Buccirosso

  • Dove
    Teatro Verdi
    Indirizzo non disponibile
    San Severo
  • Quando
    Dal 13/04/2018 al 13/04/2018
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Venerdì 13 aprile 2018 ritorna la stagione teatrale 2017/2018 organizzata dall’Amministrazione Comunale di San Severo – Assessorato alla Cultura, in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese.

Al Teatro Comunale Giuseppe Verdi (porta ore 20,30, sipario ore 21,00) è la volta di Carlo Buccirosso con ‘Il Pomo della discordia’ (Ente Teatro Cronaca Vesuvioteatro) con Maria Nazionale e con (in ordine di apparizione) Monica Assante di Tatisso, Giordano Bassetti, Claudia Federica Petrella, Elvira Zingone, Matteo Tugnoli, Mauro de Palma, Peppe Miale, Fiorella Zullo e con la partecipazione di Gino Monteleone. Scene Gilda Cerullo e Renato Lori, costumi Zaira de Vincentiis, musiche Sal Da Vinci, aiuto regia Martina Parisi, luci Francesco Adinolfi, lo spettacolo è scritto e diretto da Carlo Buccirosso.

Il Pomo della discordia

“Doveva essere un giorno felice, si celebravano le nozze della dea del mare con un uomo bellissimo, e tutti gli dei erano venuti a festeggiare gli sposi, portando loro dei doni! La sala del banchetto splendeva di mille luci e sulla tavola brillavano caraffe e coppe preziose”. Tutto ciò, in breve, appartiene alla classica mitologia greca, ma proviamo a trasferirla ai giorni d’oggi, in una normale famiglia benestante, dove l’atmosfera e l’euforia di una festa di compleanno organizzata a sorpresa per Achille, primogenito dei coniugi Tramontano, potrebbe essere turbata non da una mela, bensì da un pomo d’Adamo, o meglio, il pomo di Achille, il festeggiato, ritenuto un po’ troppo sporgente. Mille peripezie e fraintendimenti rendono chiaro quanto a volte la realtà, possa di gran lunga superare le fantasie, anche quelle più remote della antica mitologia... Omero mi perdoni!” Carlo Buccirosso

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

Potrebbe interessarti
Torna su
FoggiaToday è in caricamento