Lunedì, 18 Ottobre 2021
Eventi

Foggia raccontata nel calendario fotografico di Michele Sepalone

La versione digitale del calendario è disponibile gratuitamente sul blog Lettere Meridiane

È on line l’edizione 2016 del calendario fotografico di Michele Sepalone. L’iniziativa, promossa per il secondo anno consecutivo dal blog di Geppe Inserra, Lettere Meridiane, si arricchisce quest’anno di una novità. Foggia 2016 - questo il titolo del calendario - scandisce le date più significative della  storia della città, oltre a raccontarla attraverso lo sguardo del grande fotografo, autore del libro 'Sono solo uno che fa click', pubblicato di recente per i tipi de Il Castello Edizioni.

Un primo tentativo - si legge nella presentazione di Geppe Inserra, che ha curato i testi e le date - di tracciare e di consolidare la memoria condivisa della città. Le trentotto fotografie che illustrano il calendario sono state scelte personalmente da Sepalone: scandiscono il tempo dell’anno, svelando il rapporto del fotografo-artista con le diverse stagioni, con i loro colori, le loro ricorrenze.

“La Foggia che viene raccontata – scrive Inserra - è una città insolitamente serena, quasi sorniona nei suoi notturni rischiarati dalla luna, in cui perfino le nuvole diventano presagio di primavera. Una Foggia che non vuole più disperare, ma che sa invece sperare.” La versione digitale del calendario, ottimizzata per la stampa a colori in formato A3 (ma che può essere stampata anche in A4) è disponibile gratuitamente sul blog Lettere Meridiane: può essere scaricata al seguente indirizzo web

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Foggia raccontata nel calendario fotografico di Michele Sepalone

FoggiaToday è in caricamento