Appassionati di Instagram a rapporto, con l'Igers Foggia di Anna e Alessandro

La community di IgersFoggia, fondata da Anna Trecca e Alessandro Piemontese, è pronta per il suo debutto off-line con una serie di eventi per scoprire e promuovere la bellezza del territorio. Si parte dai Monti Dauni

Locandina evento

Appassionati di Instagram a rapporto. La community di Igers Foggia - fondata da Anna Trecca e Alessandro Piemontese, due ragazzi di Ordona e Foggia - è pronta per il suo debutto off-line, organizzando il primo #InstameetFG15. Nata nel 2011, Igers Foggia è una associazione nazionale senza scopo di lucro, finalizzata alla conoscenza e diffusione di instagram e della mobile photography attraverso eventi e challeng con un unico fine: promuovere il territorio attraverso attività fotografiche di gruppo.

Tanti gli eventi calendarizzati, tra i quali anche il primo Instawalk, in programma il prossimo 1° marzo a Troia.  Prima, il 28 febbraio, con la partecipazione di tutte le community pugliesi si terrà l'evento 'Locande d’Europa' promosso ed organizzato da Gal Meridaunia e dal tour operator Svegliarsi nei Borghi, durante il quale – si legge sulla pagina della community nazionale -" gli Igers andranno alla scoperta dei sapori che caratterizzano questo territorio partecipando a workshop e show cooking tematici e incontrando direttamente i produttori delle eccellenze gastronomiche locali come i salumi della ditta Giannelli, che da anni ha scelto di intraprendere una produzione totalmente a km zero, i vini delle cantine Pirro ed SPQT che conservano la tradizione dell’autoctono vitigno Nero di Troia e la celebre Passionata, il dolce tipico della pasticceria Casoli di Troia”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’#instameetFG15 continuerà poi il 1° marzo con l’Instawalk aperto a tutti gli appassionati di Instagramers che avranno la possibilità di conoscere i Local Manager delle community pugliesi e insieme andare alla scoperta del centro storico di Troia. Terminato l’instawalk, l’#instameetfg15 continuerà con una visita alle cantine del 1400 in cui si produce il Nero di Troia. Pausa pranzo a Orsara di Puglia, presso il “presidio slowfood di Peppe Zullo alla scoperta dell’orto dei Sapori e del bosco dei sapori perduti, guidati dallo Chef che rappresenterà la Regione Puglia al prossimo Expo di Milano. Un Instameet all’insegna del gusto e dei sapori unici e antichi, che ancora vengono gelosamente conservati e tutelati da chi ne ha riconosciuto l’importanza storica e territoriale. Un #instameet semplice e ricco come le materie prime e la bellezza dei Monti Dauni che ci ospitano e ci meravigliano”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento