menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gli iWolf interpretano 'Stella Stai'

Gli iWolf interpretano 'Stella Stai'

Foggia sorride con gli iWolf, a ‘The Voice’ il duo strappa applausi e vola in semifinale

A The voice of Italy gli iWolf confermano il loro talento nel "fare musica che trasmette gioia" e arrivano alle semifinali del talent show di Rai 2

“Gli iWolf rappresentano la gioia di fare musica, il divertimento: sanno prendere tutto, anche le cose difficili e renderle facili” con questa motivazione Max Pezzali sceglie di portare i due giovani artisti foggiani alle semifinali di The Voice of Italy. Una grandissima soddisfazione per Cristina De Vita e Michele Bonfitto che nella puntata di ieri del seguitissimo talent di Rai 2, si sono confrontati con gli altri due concorrenti del team Pezzali – Elya Zambolin e Davide Carbone – superando anche il secondo Live Show.

Dopo l'inziale esibizione corale con il leggendario Giorgio Moroder (ospite della puntata insieme a Malika Ayane), infatti, i dodici concorrenti sono entrati immediatamente nel vivo della gara per aggiudicarsi il titolo di ‘Miglior voce d'Italia 2016’. Primi ad esibirsi del team di Max Pezzali, gli iWolf sono apparsi subito in gran forma per la serata e hanno raccontato al pubblico di come - superata la tensione della scorsa puntata - erano pronti a godersi l'emozione, visto che per loro “l'ironia e la musica sono una medicina”.

Con un'energia dirompente, aumentata dalle coreografie dei ballerini in scena e la musica eseguita dal vivo, quindi, il duo foggiano si è esibito  con una hit mitica di Umberto Tozzi, “Stella Stai”. Un'interpretazione coinvolgente che ha confermato la personalissima capacità di rendere attuali e interessanti brani pop degli anni 80.

La naturale vocazione a “far spettacolo” e “trasmettere gioia” della coppia pugliese ha convinto pubblico e giudici. Ed, infatti, dopo l'esibizione queste qualità sono state ancora una volta sottolineate dai commenti positivi dei coach Raffaella Carrà ed Emis Killa, e dalla partecipazione entusiasta alla coreografia dei ragazzi di Dolcenera.

Così quando, dopo le esibizioni di Elya ( che canta “Beautiful Day” degli U2) e di Davide Carbone che reinterpreta (“Una Lunga storia d'amore” di Gino Paoli) il primo è passato al televoto e iWolf e Carbone si sono ritrovati al ballottaggio, la scelta di Max Pezzali è apparsa scontata, anche per quello che aveva prima dichiarato il coach : “Non potevo rinunciare a iWolf, con loro è come andare in vacanza con il tuo migliore amico: sai che ti divertirai come un matto”.

Grande la soddisfazione espressa dalla music factory foggiana ‘La Cupola’nche segue “i giovani lupi foggiani” sia come formazione che come management. I responsabili Luigi Caruso De Gennaro e il chitarrista e producer Gianni Colonna, dichiarano: “Siamo felicissimi che sia stata riconosciuta la capacità musicale e di performers di Cristina e Michele, che stanno avendo modo di dimostrare a tutta Italia la loro personalità artistica così speciale, quella che noi abbiamo riconosciuto da tempo e che abbiamo sempre cercato di valorizzare. Vogliamo ringraziare anche il pubblico per il televoto, sperando sia sempre più partecipe a supportare iWolf anche nella prossima sfida”. E aggiungono Gli 8 talenti rimasti in gara si affronteranno nella semifinale che andrà in onda su Rai 2 lunedì 16 maggio. Le quattro voci che passeranno poi il turno si giocheranno la vittoria nella finalissima di lunedì 23 maggio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento