Foggiano sbanca l'Eredità: Giuseppe da San Marco in Lamis scrive 'Gravità' e vince 50mila euro

Giuseppe Cursio da Roma ma residente a San Marco in Lamis ha vinto 50mila euro nella puntata del 29 gennaio 2020 dell'Eredità condotta da Flavio Insinna

Vince e convince Giuseppe Cursio, 31enne residente a Roma ma originario di San Marco in Lamis in provincia di Foggia, che nella puntata dell'Eredità del 29 gennaio 2020 ha portato a casa ben 50mila euro in gettoni d'oro per la gioia di amici, parenti, concittadini e semplici conoscenti. 

Sul filo di lana Giuseppe, laureato in Scienze della Comunicazione, ha indovinato la parola esatta scrivendo 'Gravità'. Gran finale e gran chiusura con l'applauso del pubblico, il rito del brindisi e i complimenti del conduttore Flavio Insinna.

"Vincere con la giacca che papà indossava 40 anni fa non ha prezzo" il commento a caldo del campione della Ghigliottina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolge e uccide 35enne, scappa ma telecamere e frammenti lo incastrano: arrestato per omicidio stradale

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • "Mamma come l'ho combinato". Tutte le vittime della violenta 'Società Foggiana': "Qui le estorsioni devi pagarle a noi"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

Torna su
FoggiaToday è in caricamento