Giuseppe Croce alla guida della Pro Loco di Foggia per il quadriennio 2016/2020

Ad affiancarlo come vicepresidente sarà il neo eletto Imperio Pasquale.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Nella sede della Pro Loco di Foggia, si sono tenute, lo scorso aprile, le elezioni del nuovo Consiglio Direttivo. Giuseppe Croce è stato riconfermato, per il secondo mandato consecutivo alla guida della presidenza dell'associazione Pro Loco di Foggia. Ad affiancarlo come vicepresidente sarà il neo eletto Imperio Pasquale.

Anche la Pro Loco si tinge sempre più di rosa. All'interno del nuovo Consiglio Direttivo figurano, infatti, i nomi di Maolucci Anna, Anna Maria Perdonò, Anna Piano, De Palma Liliana, Adele Perdonò (Tesoriere), donne che sono emerse negli ultimi mesi per la loro caparbietà e voglia di fare.

Completano il nuovo direttivo Imparati Vincenzo, Falco Antonio. Nel collegio dei Revisori dei Conti è stata eletta, all'unanimità, a Presidente, la giovanissima Doriana Carnevale con i soci componenti Dilillo Michele e D'emilio Francesco.

Il collegio dei Probiviri vede il giovanissimo Avvocato Luca Locurcio, eletto all'unanimità con i soci componenti Spagnoli Mariana e delli Carri Pellegrino. Tutti i componenti eletti si sono mostrati da subito compatti ed entusiasti nel continuare a portare avanti tutte le iniziative che già caratterizzano l'associazione, in primis la Sagra del Pancotto & Vino, Foggia Summer Festival, Notte Bianca dei Bambini e tante altre iniziative che dal loro inizio hanno riscosso sempre più il favore di grandi e piccini

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento