Roseto Valfortore in festa per 'Zio Giovanni': ultranovantenni festeggeranno i suoi 106 anni

Zio giovanni è una bella persona, ancora partecipe della vita "rosetana. Per questo evento, sarà circondato da un nutrito numero di concittadini ultranovantenni: Roseto ne vanta ben 32

Locandina evento

Un compleanno davvero speciale. E' quello che si festeggerà domani, 29 ottobre, a Roseto Valfortore, quando tutta la città si stringerà attorno al compaesano Giovanni La Penna - per tutti Zio Giovanni - che spegnerà ben 106 candeline sulla torta. 

Zio giovanni è una bella persona, vigile, rispettoso e ancora partecipe della vita "rosetana", sempre presente a messa e pronto ad elargire simpatie e cordialità a tutti. Sarà circondato da un nutrito numero di concittadini ultranovantenni - Roseto ne vanta ben 32 - tra cui alcuni vicini ai cento anni e tra questi la nipote Giuseppina, figlia della sorella che vanta ben 96 anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento