Castelluccio Valmaggiore pronto ad ospitare la III giornata Nazionale dei Borghi Autentici d’Italia

  • Dove
    Borgo
    Indirizzo non disponibile
    Castelluccio Valmaggiore
  • Quando
    Dal 30/09/2018 al 30/09/2018
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Dopo il grande successo dello scorso anno, Castelluccio Valmaggiore torna, domenica 30 settembre, a prepararsi alla III giornata Nazionale dei Borghi Autentici d’Italia. La manifestazione, promossa dall’omonima associazione con Legambiente Onlus e con il Patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, ha il fine di favorire la conoscenza e la scoperta dei borghi italiani quali realtà territoriali ed umane portatrici di storia, cultura identitaria e saper fare produttivo.

Contemporaneamente ad oltre 60 Comuni italiani, Castelluccio Valmaggiore ospiterà l’evento avente come tema, quest’anno, “cibo e vino orgoglio di comunità”, aprendo ai visitatori le proprie porte con tante attività volte alla conoscenza del “gusto contadino” e alla valorizzazione della cucina locale, con la convinzione che vivere in un borgo ed assaporarne ogni giorno l’autenticità sia qualcosa che non si può raccontare a parole.

Tutte le realtà locali, dalle attività commerciali alle associazioni di volontariato, con la collaborazione della Pro Loco e dell’Amministrazione Comunale, sono in fermento per mettere a punto gli ultimi dettagli della manifestazione. Il programma prevede i saluti del Sindaco, la colazione contadina con prodotti locali, visite guidate tra i monumenti e le bellezze del borgo, laboratori di pasta a mano, musica itinerante, letture di poesie in vernacolo, momenti di rievocazione di usi passati come il lavaggio dei panni al lavatoio pubblico e la pigiatura dell’uva, oltre ad una visita al Museo “Valle del Celone”, recentemente inaugurato, e alla Torre Bizantina. Non mancherà musica dal vivo e, a pranzo, degustazione di piatti tipici, tutti a km 0. Acquistando all’infopoint in loco (o ai contatti sottoindicati) il voucher al costo di 12 €, sarà possibile degustare il “menù del borgo” composto da bontà locali, tra cui il classico “spezzatielle”, piatto tipicamente pasquale fatto di carne d’agnello con cicorie, uova e pecorino, tutto rigorosamente nostrano: una delizia che nessuno che passi per Castelluccio deve perdersi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Torna Stramurales: a Stornara il festival dedicato alla ‘nuova arte’

    • dal 1 al 12 August 2020
    • Centro

I più visti

  • Parte "Estate in Villa": il cartellone eventi estivi della città di Foggia

    • dal 1 July al 4 September 2020
    • Villa Comunale Karol Wojtyla
  • Torna il teatro a Parcocittà: 8 spettacoli sostenuti dalla Fondazione Monti Uniti

    • Gratis
    • dal 17 July al 31 August 2020
    • Parcocittà
  • Il Carpino in Folk si farà: due serate piene di spettacoli in Piazza del Popolo

    • dal 8 al 9 August 2020
    • Centro
  • Torna il Rodi Summer Music: undici concerti e corsi di alto perfezionamento musicale sul Gargano

    • Gratis
    • dal 17 July al 6 September 2020
    • Chiesa di San Pietro
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    FoggiaToday è in caricamento