Giornata Mondiale Delle Malattie Rare

Una serata dedicata alla riflessione e al cinema d’arte in occasione della Giornata Mondiale delle Malattie Rare

L’ AISMAC (Associazione Italiana Siringomielia e Arnold Chiari - https://aismac.org/) in collaborazione con l’Università degli Studi di Foggia, la Fondazione Apuliafelix, e con il patrocinio dell’Azienda ospedaliero-universitaria di Foggia , di UNIAMO (Federazione delle associazioni di pazienti affetti da malattie rare) e di Amare Puglia (Rete Associazioni Malattie Rare Puglia) ha organizzato, per il 29 febbraio, una serata dedicata a questo tema presso l’ Auditorium Santa Chiara con inizio alle ore 19,00.
A parlarne saranno i professori Maurizio Margaglione, ordinario di genetica medica presso i Dipartimenti di Area Medica dell’Università di Foggia e Nicola Faccilongo, ricercatore di economia industriale presso il Dipartimento di Economia. Il titolo dei loro interventi “Malattie rare: lo stato dell’arte della ricerca e degli investimenti economici nel settore”. Seguiranno brevi interventi ad opera di altre associazioni.

Al termine vi sarà la proiezione del film capolavoro di David Lynch, “The elephant man”, commovente e poetico racconto della vera storia di Joseph Merrick, un uomo inglese vissuto durante l’era vittoriana e affetto dalla Sindrome di Proteo, che gli causò evidenti deformità nel corpo e nella testa, facendogli guadagnare il triste e offensivo appellativo di Uomo Elefante. La triste e malinconica parabola di The Elephant Man commuove e ci fa riflettere su quanto sia potente la minaccia portata dai pregiudizi e dall’ignoranza.
Trailer del film: https://www.cinemafelix.com/trailer-della-settimana

Moderano Giuseppe Merla e Tommaso Campagna della Fondazione Apuliafelix.

Mostra il tuo supporto nella campagna internazionale di sensibilizzazione nei confronti delle persone con malattie rare. Scatta una foto e pubblicala sul tuo profilo usando l’hashtag #GiornatadelleMalattieRare cosi ci farai sentire meno soli e più forti.

Dettagli evento:
La prima Giornata delle Malattie Rare è stata celebrata nel 2008, con la scelta del 29 febbraio come “un giorno raro per i malati rari“ e quest’anno a distanza di 13 anni, sarà celebrata nuovamente nel giorno più raro dell’anno.
Le persone con una malattia rara, che per singola patologia sono poche o pochissime, sono nel complesso oltre 300 milioni in tutto il mondo e costituiscono la terza nazione più grande. Secondo i Registri regionali ed il Rapporto MonitoRare 2019 in Italia i malati rari sono oltre 780 mila ma si stima che possano arrivare a oltre un milione e duecentomila.
L’iniziativa è stata promossa da AISMAC, associazione nata il 19 Maggio 2005 per volontà di due persone, Paola e Carlo Celada, che vivono un’esperienza diretta delle malattie di cui si occupa l’associazione.
Dopo anni di diagnosi e terapie sbagliate, in presenza di pareri medici discordanti e poco convincenti, difficoltà a reperire informazioni esaurienti e obiettive, smarrimento di fronte alla rarità della malattia, Paola e Carlo capiscono che per superare questi problemi è necessario creare una rete di conoscenze e informazioni perché “solo conoscendo le malattie le si può combattere”, ed è necessario unirsi agli altri malati perché “insieme si è più forti”. Dopo la costituzione formale dell’associazione Paola e Carlo mettono a disposizione la loro esperienza per dare informazioni e sostegno agli altri malati. Con loro c’è un piccolo gruppo di amici che cresce di anno in anno. Tutti i collaboratori dell’associaizone sono pazienti o familiari di pazienti. Dell’attività dell’AISMAC parlerà Tommaso Eugenio Campagna, referente AISMAC per il nostro territorio.

Per informazioni : Tommaso Eugenio Campagna – referente per Foggia e provincia di Aismac cell. 3490891787

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • 'Movimento', le opere di Giorgio e Silvia Rastelli al Mat di San Severo

    • dal 24 luglio al 24 ottobre 2020
    • MAT Museo dell’Alto Tavoliere
  • 'Metamorfosi' a San Severo: nel chiostro del Mat "il sacro ulivo si racconta"

    • 26 settembre 2020
    • Chiostro Mat
  • Le 'Squame' di Spadafranca in mostra alla Fondazione Monti Uniti

    • Gratis
    • dal 12 settembre al 3 ottobre 2020
    • Fondazione dei Monti Uniti
  • 'Erasmus Days': tre giorni di eventi nelle sedi foggiane del Centro Studi European Campus

    • Gratis
    • dal 15 al 17 ottobre 2020
    • Foggia
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    FoggiaToday è in caricamento