Un successo la 'Giornata Internazionale del Donatore' a Orta Nova

Il presidente FidasDauna di Orta Nova Francesco Novelli e il presidente della FidasDauna Provinciale Michele Tenace, hanno accolto con raduno davanti alla villa comunale intorno alle 18:30 tutte le delegazioni FidasDauna

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Dopo il primo rinvio di domenica 19 giugno causa mal tempo, la FidasDauna di Orta Nova è scesa in piazza per festeggiare la 'Giornata Internazionale del Donatore', dove ha raggiunto un grande successo nonostante il caldo eccessivo, traguardo importante che vogliamo condividere con tutta la cittadinanza e tutte le delegazioni FidasDauna della provincia di Foggia (Apricena, Cerignola, Foggia, Manfredonia, San Giovanni Rotondo, San marco in Lamis, San Severo, Torremaggiore e Zapponeta) accorse numerose a questo evento importante, sempre con l'obiettivo di sensibilizzare la cittadinanza alla donazione del sangue e dei suoi emocomponenti e al contempo gratificare i donatori per il grande gesto di solidarietà che compiono ogni giorno in riservatezza per il prossimo.

Il presidente FidasDauna di Orta Nova Francesco Novelli e il presidente della FidasDauna Provinciale Michele Tenace, hanno accolto con raduno davanti alla villa comunale intorno alle 18:30 tutte le delegazioni FidasDauna. La serata è stata inizialmente animata dalla Fanfara dei Bersaglieri della Basilicata suonando e marciando. Don Ignazio Pedone ha presieduto la cerimonia di benedizione nella chiesa del Purgatorio dei labari di tutte le delegazioni presenti. Partita la Ciclo Pedalata per le vie di Orta Nova, circa tre km. di percorso, passaggio davanti alle quattro chiese di Orta Nova (Parrocchia S.S. Crocifisso, B.V.M. di Lourdes, B.V.M. dell'AltoMare e B.V.M Addolorata) arrivo in Largo Ex Gesuitico. La Fanfara dei Bersaglieri prima di congedarsi anima suonando l'inno nazionale come ultimo pezzo in programma facendo scaturire nella cittadinanza una bellissima emozione. Il Presidente Provinciale FidasDauna Michele Tenace e il Presidente FidasDauna di Orta Nova Francesco Novelli con il tesoriere provinciale Vincenzo Mastrolilli hanno consegnato il Premio "Volontario Attivo 2016" al Dirigente Scolastico dell'istituto Olivetti di Orta Nova e consegna della targa di benemerenza al Sindaco di Orta Nova Dott. Gerardo Tarantino.

Dopo i dovuti ringraziamenti a tutti, donatori, partecipanti e a gli sponsor che hanno dato una mano per la buona riuscita dell'evento. Nella seconda parte della serata, artisti di strada hanno continuato ad animare la serata affiancati da mascotte che intrattenevano i piccoli con palloncini, zucchero filato, pop corn e tanto altro. La FidasDauna di Orta Nova ringrazia tutti per la collaborazione e per l'ottima riuscita dell'evento e invita la cittadinanza e in particolare i giovani, a compiere un grande gesto di altruismo quale la donazione di sangue che in questo periodo va in riserva.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento