Gal Daunia Rurale, prorogata al 10 giugno la scadenza del concorso a premio "@t-tratti"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

E' stata prorogata al 10 giugno prossimo la scadenza del concorso a premio "@T-Tratti - I giovani e l'Alto Tavoliere", indetto dal Gal Daunia Rurale in collaborazione con il Mat - Museo dell'Alto Tavoliere e con i Comuni del territorio del Gal.

L'iniziativa, che ha come obiettivo quello di premiare le espressioni artistiche dei giovani under 35 residenti negli 8 comuni del territorio del Gal, vorrà far emergere sia i "tratti" con cui il territorio viene descritto dai giovani e sia, di riflesso, come i giovani siano ancora "attratti" dalla loro terra.

Le forme artistiche ammesse al concorso sono divise in tre sezioni: "Fotografia", "Musica" e "Cortometraggi". Le opere devono essere inedite, quindi non pubblicate o rese note già in altri contesti, come manifestazioni pubbliche, pubblicazioni editoriali, siti internet o social network. Nel caso della categoria Musica, sono ammessi sia brani nuovi, sia rifacimenti di brani tradizionali, purchè mai eseguiti o pubblicati.

Una giuria di esperti eleggerà con giudizio insindacabile l'opera migliore per ciascuna categoria. Il primo classificato di ciascuna sezione riceverà in premio un buono del valore di 1.000 Euro da spendere presso negozi specializzati per l'acquisto di attrezzature fotografiche, musicali o per la produzione di cortometraggi.

Le modalità di partecipazione al concorso sono specificate nei regolamenti di ciascuna sezione pubblicati sul sito internet del Gal, www.galdauniarurale.it, nonchè sulla pagina Facebook Gal Daunia Rurale.

Torna su
FoggiaToday è in caricamento