Montepeloso secondo con la ‘Signor Pietro’, la pizza al grano saraceno dedicata al padre scomparso

Al campionato italiano di pizza che si è svolto alla fiera ‘Gate & Gusto’, Francesco Montepeloso si è classificato secondo con la ‘Signor Pietro’ al grano saraceni

La premiazione di Francesco Mobtepeloso

Francesco Montepeloso, pizzaiolo di Lucera, si è classificato secondo al campionato italiano organizzato dall’associazione pizzaioli professionisti che si è svolto nei giorni scorsi presso la Fiera di Foggia all’interno della manifestazione ‘Gate & Gusto’.

Nella categoria ‘Alternativa’, la ‘Signor Pietro’, pizza al grano saraceno dedicata al padre scomparso un anno fa, ha convinto i giudici e a regalato il podio a Montepeloso, il quale, al termine della premiazione, ha confessato il suo sogno irrealizzabile: “Avrei desiderato che fosse stato presente anche mio padre, avrei voluto ricevere da lui una sua pacca sulle spalle e un ‘bravo’, per me sarebbe stata davvero quella la mia vittoria”

Francesco non è un nuovo al secondo gradino del podio. Nel giugno 2017, a Bisceglie, ha ottenuto lo stesso piazzamento nella categoria ‘Pizza dessert’ (al cioccolato fondente extra). “Ringrazio i miei amici e la mia famiglia  per avermi sostenuto e per creduto in me. Ai miei colleghi dico di non demordere mai, ma di crederci sempre fino in fondo, perché solo così si può alzare una coppa”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale sulla Statale 16: violento impatto tra un'auto e un tir, c'è una vittima

  • Musica d'estate in Capitanata: tutti i concerti a Foggia e in provincia

  • Maxi rissa a Foggia, paura e sangue in via Bagnante: il bilancio è di sette arresti e due persone in ospedale

  • Neonato morto a Foggia, famiglia chiede 1,7 milioni ai Riuniti. Gli avvocati: "Cause non ascrivibili ai sanitari dell'ospedale"

  • Milanese nega affitto a ragazza foggiana: "Sono razzista e leghista". Salvini : "È una cretina"

  • Arriva la tempesta di grandine, vento e fulmini: è allerta 'arancione' sul Gargano e Basso Fortore

Torna su
FoggiaToday è in caricamento