Da Foggia all’Australia: il chitarrista Francesco Magistro in tour con Al Bano

Il musicista foggiano, parente di Adriano Celentano, accompagnerà il cantante di Cellino San Marco in una serie di concerti previsti a partire dal prossimo 7 febbraio tra Sydney, Melbourne e Perth

In questi giorni è al centro delle cronache rosa, come da 50 anni a questa parte, ma la musica è sempre al primo posto per lui: parliamo di Al Bano, in partenza per un tour australiano, con i suoi successi di sempre.

Con lui e la sua band, tra gli altri con il Maestro Alterisio Paoletti, sul palco dei più importanti palazzetti del continente australiano, il musicista foggiano Francesco Magistro, chitarrista di grande qualità, già abituato a collaborazioni importanti e apprezzato a livello nazionale e non solo, dati gli ultimi impegni internazionali di questo talento di casa nostra.

Imparentato con il molleggiato Adriano Celentano, anche lui notoriamente di origini foggiane, Magistro accompagnerà Al Bano in una serie di concerti previsti a partire dal prossimo 7 febbraio, tra Sydney, Melbourne e Perth. Non è la prima volta, dopo il famoso tour in Germania del 2017 e quello in Austria del 2016, e non è l'unica collaborazione d'eccellenza quella con il cantante pugliese, in sostituzione del chitarrista ufficiale Adriano Martino, musicista di fama mondiale, impegnato in quei giorni sul palco dell'Ariston per il Festival di Sanremo.

Proprio in questi giorni, infatti, Francesco Magistro è alle prese con la registrazione delle chitarre acustiche ed elettriche per l'ultimo album del Rinnovamento dello Spirito, cd di musica cristiana, con cui collabora per l'ottava volta, che sarà presentato al meeting di Rimini nel 2018, contribuendo anche come autore della musica del brano “Vieni in noi”.

Uno smisurato amore per la musica, condito da spirito di umiltà e rendono quello di Francesco un lavoro appassionato e gratificante, costellato di successi.

Ma non finisce qui perché, grazie alla collaborazione con il manager Paolo Sandoni, della Norstar Live, Magistro tornerà presto all'estero, in Canada per una serie di appuntamenti live, insieme ai suoi colleghi e compagni di viaggio, i musicisti foggiani Giuseppe Sereno e Luciano Pannese. Ad attenderli Oltreoceano, lo show de “I Migliori Anni” con Carlo Conti, “Sanremo ieri e oggi”, “Ti lascio una canzone” con Antonella Clerici e il “Tenor Show”.

Magistro inizia a suonare la chitarra a 10 anni, fino a laurearsi in Jazz con il massimo dei voti presso il Conservatorio “Umberto Giordano” di Foggia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento