"Fortuna che c'è Merli", l'insolita tombola dove si vince e non si perde mai

Iniziativa di engagement voluta da Gino Merli, titolare dello storico negozio di Viale XXIV Maggio, per restituire ottimismo e buon umore ad una città fortemente segnata dalla crisi

Le due coccinelle di Natale

Dallo scorso weekend una coppia di giovani ricoperti da un mantello rosso a chiazze nere (a simboleggiare il tema e i colori della coccinella) si aggira per le principali vie della nostra città con l'obiettivo di regalare il dono più atteso e agognato di questo Natale: un pò di fortuna.

"Fortuna che c'è Merli" è, infatti, il nome dell'iniziativa di engagement fortemente voluta da Gino Merli, titolare dello storico negozio di Viale XXIV Maggio, per restituire ottimismo e buon umore ad una città fortemente segnata dalla crisi. "Da oltre quarant'anni selezioniamo i migliori articoli da regalo, corredi e liste nozze per i nostri clienti affezionati, con l'unico obiettivo di predicare il verbo del bello" ha dichiarato lo stesso Merli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sulle cartoline distribuite per le vie della città compaiono le date per giocare ad una insolita tombola, l'unica in cui si vince e non si perde mai. Un'occasione irripetibile che, ai più fortunati, farà ottenere sconti fino al 50% sugli acquisti dei regali natalizi. L'evento partito in pompa magna domenica scorsa, proseguirà anche per le prossime due domeniche di dicembre (23 e 30) e il primo sabato dell'anno (5 gennaio). Non ci resta che provarci. Non è forse vero cha la fortuna aiuta gli audaci?

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento