rotate-mobile
Venerdì, 26 Novembre 2021
Eventi

Patrizio Campanile: il chitarrista foggiano dall'aria internazionale

Dal 2004 è uno dei membri della band ‘Ferro e fuoco’. E’ stato scelto dalla prestigiosa rivista ‘Guitar club’, come sessionman del mese di gennaio

E' il chitarrista foggiano Patrizio Campanile ad essere stato scelto dalla nota rivista "Guitar Club" come volto della rubrica “Session men”. L' unico italiano presente questo mese tra le pagine del più importante magazine di musica nazionale.

Tra numerosi nomi di prestigio spunta il suo, definito dalla stessa redazione: una nuova interessante promessa, tanto da dedicargli una delle rubriche più importanti. Una lunga intervista in cui lo stesso chitarrista racconta dei suoi esordi tra i professionisti con la sua band i Ferro e Fuoco, ancora attuali e inseparabili compagni di palco. "I miei studi sono iniziati nella mia città: Foggia. Con la mia band ci siamo presi delle bellissime gratificazioni perché abbiamo sempre creduto nelle nostre potenzialità. Attualmente insegno chitarra moderna presso "l'Accademia Lizard Laboratori di Puglia/Il Filomusico" diretta Paolo Monaco e devo essere sincero è un ruolo che mi sta dando tantissime soddisfazioni. Quando un po’ per caso ho accettato la sfida proposta dal direttore dell'Accademia, non avrei mai creduto di arrivare ad entusiasmarmi così tanto dinanzi ad una crescita didattica e musicale dei miei allievi", dice Campanile.

Attualmente il chitarrista foggiano è impegnato in nuovi progetti come la realizzazione del suo primo cd da solista, e una tourné che sta per ripartire, il chitarrista foggiano dall'aria internazionale trova il tempo soprattutto per la sua musica e per i suoi allievi che lui stesso definisce come il suo futuro. "Mi sono sempre piaciute le grandi sfide, per questo ai miei ragazzi insegno, sì a rimanere umili, ma allo stesso tempo a sognare, sognare ... verso mete sempre più importanti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Patrizio Campanile: il chitarrista foggiano dall'aria internazionale

FoggiaToday è in caricamento