A Parcocittà il Natale che verrà ha il sapore della comunità

Il Natale che verrà. E’ il titolo del calendario natalizio promosso da Parcocittà e la Fondazione dei Monti Uniti di Foggia, con il patrocinio del Comune di Foggia. Per tutto il mese di dicembre e fino al 6 gennaio ci saranno attività laboratoriali per minori, rispettando le misure anti Covid e altre attività ed eventi on line. Nel weekend, appuntamento con due laboratori educativi dell’Isola che c’è, il progetto selezionato a Foggia dall’impresa sociale “Con i bambini” nell’ambito del fondo per il contrasto della povertà educativa minorile.

Sabato 12 dicembre dalle ore 17 su piattaforma Zoom, da non perdere il laboratorio creativo-manuale di Arte Fa Re Christmas edition; domenica 13 dicembre, dalle ore 11 a Parcocittà, ci sarà invece il laboratorio teatrale Christmas edition della Piccola Compagnia Impertinente. Lunedì 14 dicembre alle ore 15.30 su piattaforma Zoom, tutti con le “Mani in pasta” in compagnia delle operatrici dell’Associazione Sani Stili di Vita. Prenotazione al 3713564344.

Martedì 15 dicembre ci sarà la tanto attesa inaugurazione della Casa di Babbo Natale: dalle ore 17, tutti collegati in diretta sulla pagina Facebook di Parcocittà per salutare Babbo Natale e vivere la magica atmosfera del Natale; dalle 18, “Caro Babbo Natale ti scrivo” con letterine a Babbo Natale. Ingressi giornalieri nella Casa di Babbo Natale contingentati e secondo le normative anti Covid. Prenotazione sul sito www.parcocittafoggia.it. Mercoledì 16 dicembre alle ore 15.30, ci si divertirà con il laboratorio online “Santa Claus in dance” con Roberto Procaccini, mentre sabato 20 e domenica 21 dicembre tornano i laboratori creativo manuali e teatrale dell’Isola che c’è. In mezzo, venerdì 18 dicembre alle ore 11, l’importante “festa di comunità” virtuale con le scolaresche del Liceo “A. Volta” di Foggia, nell’ambito delle attività di Foggiachildren, progetto selezionato a Foggia dall’impresa sociale “Con i Bambini”. Nel programma natalizio di Parcocittà non mancherà la tombolata virtuale: il 23 dicembre alle ore 18, l’appuntamento è con gli ospiti della Comunità Riabilitativa e di Assistenza Psichiatrica ”Nuova Dimensione” di Foggia e l’attore foggiano Michele Norillo, mentre alle ore 18 sarà in programma lo spettacolo online “Lost Christmas”- Chi ha rapito Babbo Natale” con il Mag-Movimento Artistico Giovanile. Gran chiusura il 6 gennaio con la terza edizione de “La Befana vien al Parco…” con Arte Fa Re e la Piccola Compagnia Impertinente. “Rifacendoci alla nota canzone ‘L’Anno che verrà’ di Lucio Dalla, quando dice che ‘si esce poco la sera, compreso quando è festa, ma il nuovo anno porterà una trasformazione, e tutti quanti stiamo già aspettando, con questo programma natalizio vogliamo aiutare la nostra comunità cittadina a far sentire maggiormente il clima natalizio, minacciato dall'attuale momento di disorientamento causato dalla pandemia”, affermano dal coordinamento di Parcocittà. "Per la Fondazione dei Monti Uniti è necessario dare continuità alle lodevoli iniziative che Parcocittà propone durante tutto l'anno, soprattutto in un momento difficile come questo - ha dichiarato in una nota il presidente della Fondazione, Aldo Ligustro-. Siamo certi che l'impegno e il contributo di Parcocittà saranno decisivi per restituire alle tradizionali festività natalizie un pizzico di normalità".

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

Potrebbe interessarti
Torna su
FoggiaToday è in caricamento