rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Eventi Centro - Università / Via Alfredo Guglielmi, 8

Il Teatro Regio di Capitanata diventa Fita Point

Le compagnie iscritte alla Federazione Italiana Teatro Amatori si sono riunite a Foggia per inaugurare il primo Fita Point regionale. Da oggi la sede del teatro sarà individuabile anche attraverso Google Maps

Lunedì 4 dicembre 2017 presso la sede del Teatro Regio di Capitanata (a Foggia, in via Guglielmi, 8A – c/o Chiesa Madonna del Rosario) si sono riunite le compagnie teatrali della provincia di Foggia, iscritte alla FITA (Federazione Italiana Teatro Amatori) Puglia per inaugurare il primo FITA Point regionale nell'ambito di un importante progetto di rete messo in atto dalla Federazione Italiana Teatro Amatori nazionale.

La targa “FITA Point”, è stata affissa all’esterno del Teatro Regio di Capitanata, sede della compagnia Enarché presieduta da Carlo Bonfitto che, in occasione della riunione, da presidente provinciale FITA è diventato delegato regionale. La sede di Enarché-Teatro Regio di Capitanata diverrà così individuabile - come gli altri FITA Point regionali e nazionali - anche attraverso Google Maps. Scopo dell’operazione è valorizzare e collegare sedi operative e luoghi teatrali legati a comitati e compagnie FITA, rendendoli spazi privilegiati per l’organizzazione, da parte delle strutture federative, di laboratori formativi, rassegne e singole rappresentazioni teatrali. 

Ha preceduto la cerimonia d’affissione della targa un incontro, tenuto dalla presidentessa regionale FITA Anna Maria Carella e dal delegato regionale Carlo Bonfitto, con le compagnie del territorio di Capitanata; un incontro nel corso del quale si è discusso di molteplici argomenti e dei progetti in atto, dando ampio spazio a proposte e progetti futuri, dei punti di forza e delle criticità esistenti. Grande il consenso espresso dai rappresentanti delle compagnie presenti che ritrovano in questi incontri, entusiasmo e desiderio di condivisione. L’inaugurazione del secondo FITA POINT regionale si svolgerà a Taranto il 14 dicembre presso l’Auditorium Tarentum.

Alcuni dati relativi alla FITA

La Federazione nazionale nazionale oggi vanta 1412 compagnie iscritte, per un totale di 23 mila iscritt; FITA Puglia (seconda regione d’Italia per numero di compagnie) conta 143 compagnie iscritte (per un totale di 2.191 Soci) ed è presente in 60 comuni pugliesi. 

Il lavoro delle compagnie iscritte: oltre 600 spettacoli l’anno, 5 Premi Letterari, 10 Rassegne, 10 spazi gestiti.

Manifestazioni organizzate da FITA PUGLIA:

1)      Scena.0 (Premio Regionale inserito nel circuito del GRAN PREMIO DEL TEATRO a carattere nazionale)

2)      La Misenscene (Premio di regia )

3)      FitaINcanto (Premio  riservato a Musical, Operette e spettacoli musicali)

4)      Attimi di Teatro all’Angioino (evento per l’inserimento di spettacoli nella stagione del Teatro Angioino di Mola di Bari)

5)      Fita Young Stage (evento di formazione dei giovani iscritti FITA Puglia)

6)      Sogno (evento di formazione giovani a carattere nazionale)

7)      Il Salotto di Hamadeus (Rassegna di Teatro in appartamento)

8)      Stagione Comedy by FITA Puglia (evento in collaborazione con il Comune di Bitonto il cui format è in via di realizzazione in altri comuni della regione Puglia)

9)      Open Day (evento vetrina per tutte le compagnie iscritte)

I componenti del Comitato regionale FITA, oltre alla presidentessa Anna Maria Carella, sono: Marco Pilone (BAT), Carlo Bonfitto (Foggia), Teresa Fumarola (Taranto), Giancarlo Greco (Brindisi), Raffaele Margiotta (Lecce): una formazione vincente per una regione in continua e costante crescita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Teatro Regio di Capitanata diventa Fita Point

FoggiaToday è in caricamento