Foggia Estate 2020, continua il Festival d’arte Apuliae: domenica in Villa in concerto l’Hands Jazz Trio

Il gruppo di musicisti pugliesi propone lo spettacolo “Our Favorite Standards & Other”. Tutti gli appuntamenti della rassegna (che finora hanno registrato il sold-out in poche ore) sono ad ingresso gratuito su prenotazione

La XVII edizione del Festival d’arte Apuliae "Non soli, ma ben accompagnati", parte della programmazione del Foggia Estate 2020, continua a proporre ogni domenica spettacoli che registrano in poche ore il sold-out. Il pubblico, proveniente da tutta la Capitanata, mostra di apprezzare le scelte artistiche eterogenee e innovative della rassegna artisticamente diretta dal Maestro Dino De Palma, che domenica 23 agosto nella Villa Comunale di Foggia propone lo spettacolo “Our Favorite Standards & Other”.

Il concerto è un avvincente viaggio musicale in chiave jazz ad opera dell’Hands Jazz Trio, gruppo di musicisti pugliesi composto da Antonio Tosques alla chitarra, Marco Contardi all’organo hammond e Leo Marcantonio alla batteria. Il programma verterà su rivisitazioni di standard jazz ai quali si uniranno anche brani originali del trio, apprezzato per la sua capacità di creare un sound riconoscibile e fortemente identificato, frutto del grande virtuosismo e della capacità musicale dei tre artisti.

Ricca la scaletta messa a punto dal trio, che comprende noti standard jazz tra cui "Voyage" di Kenny Barron, "Hackensack" di Thelonious Monk, brani hard bop e soul come "Silver's serenade" di Horace Silver, pezzi di bossa come “O Grande Amor” di Antônio Carlos Jobim. Non mancano brani originali per trio, tra cui “For Jim” di Tosques e “Hands Blues” di Contardi.

Tutti gli appuntamenti della rassegna sono ad ingresso gratuito su prenotazione, secondo una scelta fortemente voluta dal sindaco Franco Landella e dall’assessore alla cultura Anna Paola Giuliani al fine di aprire a tutti la partecipazione agli eventi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In linea e nel rispetto delle prescrizioni anti Covid, è possibile prenotare gratuitamente il proprio posto a sedere per ogni spettacolo della rassegna sul sito del teatro Giordano www.teatrogiordano.it (nella sezione Estate in Villa 2020) a partire dalle ore 0.00 del lunedì precedente a ciascun appuntamento. Dopo aver effettuato la prenotazione, stamparla o salvarla sul proprio telefono cellulare e mostrarla prima dei concerti al personale. L’ingresso sarà consentito dalle ore 20.15 da via Scillitani o da via Mazzei (ex via Galliani); l’inizio degli spettacoli è previsto per le ore 21.00. Il pubblico è pregato di presentarsi dotato di mascherina e di rispettare le norme sul distanziamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scandalo a luci rosse nella Caritas di Foggia. Sacerdote filmato durante atti sessuali e minacciato, nei guai due persone

  • Attimi di paura in via Monfalcone: aggrediti agenti della Locale, per aver chiesto di abbassare il volume della musica

  • Tragedia sulle strade del Gargano: morto motociclista di 31 anni, impatto fatale con un'auto

  • Elicottero sorvola Foggia: raffica di perquisizioni, forze dell'ordine a caccia di armi e droga

  • Tutti i voti delle liste e dei candidati. Piemontese il più suffragato: 6 su 10 eletti hanno già fatto il consigliere regionale

  • Il virus dilaga, Landella corre ai ripari: a Foggia mascherine obbligatorie all'aperto e centri commerciali chiusi domenica

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento