Nasce 'Grimm', l'associazione culturale dedicata alla lingua e alla letteratura tedesca

I due scopi principali dell’Associazione si articolano intorno a questa polarità: l’approccio ludico alla lingua con corsi di lingua per bambini, letture per bambini di letteratura per l’infanzia tedesca, rappresentazioni e proiezioni si integra con una più approfondita ricerca storica, culturale e linguistica

Nasce a Foggia l'associazione italo-tedesca 'Grimm'. Il nome «Grimm» è programmatico e implica due approcci diversi alla lingua: uno ludico, che allude alle famose fiabe dei fratelli Grimm, note in tutto il mondo, e uno erudito, che si riferisce al primo grande dizionario etimologico della lingua tedesca curato proprio dai fratelli Grimm a partire dagli anni ’30 dell’Ottocento, il “Grimmsches Wörterbuch”.

I due scopi principali dell’Associazione culturale italo-tedesca ACIT Foggia Grimm si articolano intorno a questa polarità: l’approccio ludico alla lingua con corsi di lingua per bambini, letture per bambini di letteratura per l’infanzia tedesca, rappresentazioni e proiezioni si integra con una più approfondita ricerca storica, culturale e linguistica.

Il primo evento organizzato da GRIMM, durante il quale l’associazione sarà presentata alla cittadinanza, consisterà in un incontro dedicato a Peter Handke, in cui si potrà assistere ad un reading bilingue di alcuni passi tratti dalle opere dello scrittore austriaco, vincitore quest’anno del Premio Nobel per la letteratura. L'evento si terrà il 13 dicembre p.v. alle 17,30, presso la Sala Mazza del Museo Civico di Foggia.

Per ulteriori informazioni e aggiornamenti, a questo indirizzo è possibile consultare la pagina fb dell'associazione: https://www.facebook.com/acitgrimm/.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento