menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gli Amici della Domenica

Gli Amici della Domenica

Arresti Amica: Flash Mob a Palazzo di Città per dire “Basta”

Gli Amici della Domenica: "Una presenza contro nessuno, ma solo per dire che esiste una comunità di uomini e di donne che hanno ancora il coraggio di sperare e di non arrendersi"

Un incontro silenzioso, senza striscioni o bandiere, senza alcun segno di appartenenza, per dimostrare che esiste una comunità che non ci sta e che non si arrende al degrado morale che porta allo sfacelo della città.

Per mostrare, semplicemente con la presenza, il senso profondo del ringraziamento alle forze dell'ordine e alla magistratura per il lavoro svolto, con l'invito a continuare.

Per stringersi intorno alle istituzioni cittadine, offese ed umiliate. Contro l'ignavia, che diventa complicità, di chi pensa che qualunque cosa si muova abbia dietro dei fini non dichiarabili. Per dichiarare ad alta voce che esiste un mondo di persone che si ritengono oneste e che non ne possono più di sporcizia, degrado e abbandono della cosa pubblica.

Per questa serie di motivi Gli Amici della Domenica, mercoledì 11 alle 19, daranno vita a un flash mob davanti Palazzo di Città

Una presenza per dire BASTA, convinti che i cambiamenti vengano dal basso, dall’assunzione della consapevolezza che la città cammina su un filo sospeso sul baratro della barbarie, che è prima di tutto etica.

Un presenza che riempia un vuoto lasciato libero da chi avrebbe dovuto farci coltivare certezze, avrebbe dovuto indicare strade su cui camminare per non lasciare in solitudine chi aveva avuto il compito di amministrare la città.

Una presenza contro nessuno, ma solo per dire che esiste una comunità di uomini e di donne che hanno ancora il coraggio di sperare e di non arrendersi.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento