Una fiaccolata per difendere i frati: nasce il comitato “In difesa di Padre Pio”

L'iniziativa dopo il servizio trasmesso da “Le Iene”, il 26 marzo, nel quale si denunciavano presunti abusi sessuali avvenuti all'ombra del Santuario di San Giovanni Rotondo

Immagine di repertorio

Dopo continue sollecitazioni da parte di numerosi cittadini di San Giovanni Rotondo, si è costituito il comitato “In difesa di Padre Pio” che si prefigge di Il gruppo si prefigge lo scopo di “proteggere il saio di Padre Pio”, dopo l’ultimo episodio di attacco e di aggressione all’azione spirituale e sociale che i suoi confratelli esercitano da anni nella città di San Giovanni Rotondo. Il riferimento è al servizio trasmesso dal programma di Italia 1 “Le Iene”, lo scorso 26 marzo. I cittadini, per il tramite del Comitato, vogliono testimoniare e difendere i valori e l’insegnamento che san Pio da Pietrelcina ha trasmesso dal territorio garganico a tutto il mondo.

IL VIDEO ANDATO IN ONDA A 'LE IENE'

LA REPLICA DEI FRATI CAPPUCCINI

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per questo si è deciso, come prima iniziativa, di organizzare una fiaccolata, in programma il prossimo giovedì 9 aprile, a partire dalle 20.00, con raduno in Piazza Padre Pio, che attraverserà le vie cittadine e si concluderà con una lunga catena umana intorno al convento, per esprimere un ideale grande abbraccio ai frati e ai luoghi dove di san Pio. Successivamente saranno prese altre iniziative finalizzate a far risplendere la sacralità di tali luoghi, affinché i fedeli continuino ad accostarsi in religiosa serenità al Santuario e al Convento di Padre Pio, ove lo stesso operò in santità e fraternità con i suoi confratelli, che oggi continuano la sua missione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento