Al Festival del libro “Il miracolo di Don Puglisi” e Giuseppe Carini, testimone di giustizia

Con il volto coperto, sarà accompagnato dalla scorta. Ci saranno anche Ilaria Ferramosca con “Nostra madre Renata Fonte” e Matteo Nucci con “La lacrime degli eroi”, dedicato a mister Zeman

Francesco Carofiglio

Francesco Carofiglio, Paolo Nori e Lirio Abbate hanno aperto il festival nazionale del libro di Foggia. Alla cerimonia di inaugurazione, che si è tenuta presso la sala Rosa del Palazzetto dell’Arte, è intervenuto Mongelli per dare il benvenuto agli autori.

Nonostante l’evento sia stato spostato e nonostante il prolungamento dell’orario degli incontri, i foggiani hanno voluto sostenere il festival con la loro presenza fino a tarda sera. Una piacevole e insolita vetrina letteraria serale nella sala Rosa, che ha visto Lirio Abbate parlare del suo “Fimmine ribelli” ben oltre le 22.

Questa sera, a partire dalle 19, spazio a Ilaria Ferramosca con “Nostra madre Renata Fonte”. A seguire Matteo Nucci e “La lacrime degli eroi”, dedicato a mister Zeman. Per concludere, intorno alle ore 21, l’evento più atteso della serata con Roberto Mistretta che presenta il libro “Il miracolo di don Puglisi”.

In sala sarà presente il protagonista della storia, il collaboratore di giustizia, Giuseppe Carini, che vive da numerosi anni in una località segreta e che parlerà questa sera a Foggia con il volto coperto ed accompagnato dalla scorta.

Fu attraverso le sue rivelazioni che le forze dell’ordine riuscirono a catturare i killer di Don Puglisi. Due gli appuntamenti extra festival di questa sera, invece, nel locale del consorzio Start Capitanata in piazza Federico II. Alle ore 19.30 Giuliano Volpe racconta “Le vie maestre”, mentre alle 20.30 Raffaele Cera presenta il suo libro “L’innocenza ritrovata”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da non perdere domenica sera il momento conclusivo in piazza Federico II. Alle ore 19.00 evento extra festival con il libro di Antonio Ciarambino “Coriandoli di vita”. Alle 20.00 ritorna il festival con il finalista del premio Strega, Paolo di Paolo. A conclusione della serata la speaker di RTL 102.5 presenterà il suo nuovo libro “Fulminata dall'amore, Ricette e consigli per amare di gusto senza bruciarsi troppo”, accompagnato da degustazione di vino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Coronavirus, altri 13 morti in Puglia: i nuovi contagi sono 772

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento