menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La festa dei vigili del fuoco a Foggia

La festa dei vigili del fuoco a Foggia

Santa Barbara, vigili del fuoco in festa: messi a segno 9000 interventi di soccorso

Durante le celebrazioni, sono consegnate benemerenze per gli appartenenti al corpo in quiescenza e le croci di anzianità di servizio. Poi il cortile della caserma si è trasformato in "Pompieropoli", percorso a cielo aperto per i bambini

Porte aperte in via Fraticelli: i vigili del fuoco festeggiano “Santa Barbara” e la caserma del 115 viene animata dai bambini di alcune scolaresche di Foggia, pronte a conoscere da vicino i mezzi e le attività dei loro beniamini. Alla manifestazione - aperta la celebrazione della Santa Messa e con la deposizione della corona di fiori dinanzi al monumento dei caduti - hanno partecipato tutte le autorità militari cittadine.

La Festa di Santa Barbara è stata anche l’occasione per fare il punto della situazione sull’attività svolta dall’inizio dell’anno, con i 9000 interventi di soccorso messi a segno dagli uomini del 115 su tutto il territorio provinciale. Di questi, più di 4000 hanno riguardato roghi e incendi, più di 400 per dissesti statici e circa 400 per soccorso a persone.

Durante le celebrazioni, sono state consegnate benemerenze per gli appartenenti al corpo, tra ingegneri, vigili del fuoco e ispettori, ora in quiescenza (Ruggero Catalano Di Cadio, Paolo Bianco, Giovanni Corso e Antonio D’Ademo), e le croci di anzianità di servizio (Nicola Mancini e Giulio Pignatiello).

Croce per anzianità di servizio anche per il caposquadra Leonardo Angelini, deceduto nel corso dell’anno, e consegnata al figlio. Subito dopo la cerimonia, il cortile della caserma di via Fraticelli si è trasformato in “Pompieropoli”: un percorso a cielo aperto per i bambini delle scuole pronti a scoprire le attività del 115.

?

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Puglia in bilico tra il giallo e l'arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento