Falò di San Giuseppe a Castelluccio Valmaggiore: tra folklore e buon cibo si rinnova la tradizione

  • Dove
    Centro
    Indirizzo non disponibile
    Castelluccio Valmaggiore
  • Quando
    Dal 19/03/2018 al 24/03/2018
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Lunedì 19 e sabato 24 marzo 2018 a Castelluccio Valmaggiore (FG), con il Patrocinio del Comune, si celebrerà la festa di San Giuseppe con l’accensione dei tradizionali falò, promossa dal Comitato Feste, dall’Associazione di volontariato “Fraternita di Misericordia di Castelluccio Valmaggiore” (di cui il Santo è Patrono), dalle associazioni di volontariato locali e dalla Parrocchia di San Giovanni Battista. Quest’anno i festeggiamenti in onore del Santo sono stati divisi in due giorni: uno dedicato alla celebrazione religiosa, un altro alla tradizionale accensione dei falò. Il programma religioso si terrà il 19 marzo e, tra le altre cose, raggiunge il suo culmine con la processione del Santo per le vie del paese (inizio ore 16.00) e la successiva Santa Messa.

L’accensione dei falò è prevista per il giorno 24 a partire dalle ore 18.30. In questa occasione è stato previsto un percorso enogastronomico con assaggio di pietanze tradizionali servite intorno ai fuochi e allietato da balli e musiche folcloristiche. È possibile degustare i piatti acquistando degli appositi pass a prezzi veramente popolari. La tradizione dei falò nasce attorno al 1600 quando il paese era pieno di maestranze locali, principalmente falegnami, che sentirono il bisogno di affidarsi ad un protettore. Chi se non San Giuseppe, falegname per eccellenza? Ci si affidava a lui affinché non facesse mai mancare le commesse, si accendevano i falò in segno propiziatorio, per augurarsi che la natura concedesse abbondante raccolto e che “bruciassero” tutte le negatività. Era abitudine, per le pie donne, radunarsi attorno al fuoco e intonare canti o pregare tutte insieme come ringraziamento. Non mancava chi, a fine serata, portava via un po’ di brace per le proprie case, magari per riscaldare le proprie umili abitazioni. Vi aspettiamo, quindi, per far rivivere insieme la tradizione, affinché non si perda nel tempo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Foggia accoglie il raduno dei Golden Retriever: passeggiata di Natale per le vie della città

    • 15 dicembre 2019
    • Centro
  • Dal villaggio di Santa Claus ai mercatini: il ricco programma di eventi del Natale a Vico

    • dal 6 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Centro
  • San Severo si prepara al Natale: luminarie, filodiffusione, alberi di Natale e pista di pattinaggio

    • dal 8 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Centro

I più visti

  • L'assessorato alla Cultura del Comune di Foggia presenta la Ruota panoramica solidale, simbolo del Natale 2019

    • dal 9 al 25 dicembre 2019
    • Piazza Cavour
  • Foggia accoglie il raduno dei Golden Retriever: passeggiata di Natale per le vie della città

    • 15 dicembre 2019
    • Centro
  • Un albero maestoso, un carro stupefacente, incredibili attrazioni e video mapping 3d: ecco 'La Città di Babbo Natale' a Lucera

    • dal 7 dicembre 2019 al 11 gennaio 2020
    • Palazzo De Troia
  • Beppe Signori torna in Capitanata: uno dei protagonisti di Zemanlandia presenta il libro che racconta la sua carriera

    • da domani
    • dal 12 al 15 dicembre 2019
    • Centro Sportivo Garden
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FoggiaToday è in caricamento