Universitari pronti per la festa della matricola: workshop ma soprattutto tanta musica e divertimento

Il nuovo anno accademico è da poco cominciato ed Area Nuova non poteva non dare il benvenuto alle nuove matricole con il consueto evento annuale in loro onore. Dopo il grande successo ottenuto lo scorso anno, la Festa della Matricola 2018 si svolgerà nuovamente all’interno dell’Università di Foggia, aperta per un’intera serata ai suoi studenti.

Sarà il cortile del Dipartimento di Economia (in Via Romolo Caggese, 1 - Foggia) ad ospitare attività, workshop, esibizioni, una sfilata di moda ed un grande spettacolo organizzato con e per studenti. Un evento unico nel suo genere, che Area Nuova ha potuto mettere in piedi coadiuvata e patrocinata dall’Università di Foggia e dall’Assessorato alle Politiche Economiche del Comune di Foggia.

La Festa della Matricola inizierà alle 18.00 di venerdì 26 ottobre 2018 e proseguirà per l’intera serata. L’ingresso sarà consentito fino alle ore 23. La prima fase vedrà protagonisti gli studenti di ogni dipartimento dell’UniFg: i rappresentanti di Area Nuova, infatti, in stretta collaborazione con gli studenti dei singoli dipartimenti e con alcuni docenti e ricercatori, organizzeranno workshop teorico-pratici ed attività collegate ad ogni ambito. Sarà possibile partecipare liberamente ad ogni attività fino alle ore 20 quando musica e tanto divertimento invaderanno il Dipartimento di Economia: già pronte band musicali formate da studenti UniFg, performance di giovani cantanti foggiani, esibizioni di ballo e fitness ed una sfilata di moda. Il grande spettacolo serale, che si concluderà con un dj-set, sarà condotto da Mirko Bruno, Davide Castrucci e Margherita Ciccarelli.

Oltre alle numerose attività, immancabili le offerte specialissime su food e drink. L’ingresso è chiaramente gratuito per tutti gli studenti universitari muniti di biglietto ritirabile presso tutte le sedi Area Nuova della nostra università.

“Essere rappresentanti degli studenti significa trasmettere in primis l’amore per la nostra Università” - dichiara Antonio Pellicano, coordinatore di Area Nuova e Presidente del Consiglio degli studenti – “Organizzare un evento del genere non è assolutamente facile, ma abbiamo accolto con entusiasmo le richieste degli studenti e ci siamo impegnati per metterle in pratica. L’obiettivo è chiaro: trasformare l’Università nella nostra seconda casa, far comprendere come non sia solo un luogo di studio e di ricerca, ma anche di aggregazione, condivisione e tanto divertimento.” 

"Siamo davvero felici che Università e Comune abbiano deciso ancora una volta di sostenerci - concludono i rappresentanti - speriamo che questa bella sinergia si consolidi sempre più, con l’obiettivo di portare sempre più in alto la nostra città e la nostra Università".

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Disco&Feste, potrebbe interessarti

I più visti

  • 'Movimento', le opere di Giorgio e Silvia Rastelli al Mat di San Severo

    • dal 24 luglio al 24 ottobre 2020
    • MAT Museo dell’Alto Tavoliere
  • Relax, giochi e buon cibo. Arrivano i Trawell-Weekend: due mesi di visite guidate esperienziali in Capitanata

    • dal 17 ottobre al 28 novembre 2020
    • Lucera - Cagnano Varano - Foggia - San Severo - Bovino - Candela - Stornara -
  • Ritornano le giornate Fai d'autunno: due weekend dedicati alla fondatrice Gilia Maria Crespi

    • dal 17 al 25 ottobre 2020
  • Terre e sole, il Mediterraneo Food Festival

    • dal 18 al 20 ottobre 2020
    • Ente Fiera di Foggia
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    FoggiaToday è in caricamento