Al Poerio arriva Eraldo Affinati con 'L'uomo del futuro'

Il liceo Poerio di Foggia organizza un secondo momento di riflessione e di approfondimento sulla figura di Don Lorenzo Milani,

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Mercoledì 15 febbraio 2017 alle ore 18.00 a Santa Chiara l'incontro con il secondo classificato del Premio Strega 2016. Dopo l'incontro alla Fondazione Banca del Monte con Edoardo Martinelli, allievo del priore di Barbiana, il Liceo Poerio di Foggia organizza un secondo momento di riflessione e di approfondimento sulla figura di Don Lorenzo Milani, a cinquant'anni dalla sua morte, con Eraldo Affinati, conosciuto ed apprezzato scrittore italiano, autore del libro "L'Uomo del Futuro'.

Sulle strade di Don Lorenzo Milani" (Mondadori), secondo classificato dell'edizione 2016 del Premio Strega. L'appuntamento, in programma mercoledì 15 febbraio 2017 alle ore 18.00 presso l'Auditorium "Santa Chiara" di Foggia, organizzato in collaborazione con la Libreria Ubik e con il patrocinio della Fondazione Apulia Felix e del Comune di Foggia, si colloca nel percorso di lettura "Maestri", un progetto dedicato a Lorenzo Milani e ai maestri che hanno retto e reggono ancora l'identità formativa del nostro Paese.

Eraldo Affinati scopre e riscopre la figura di Lorenzo Milani, maestro e scrittore, educatore e politico, babbo e sacerdote, morto nel 1967 e oggetto di una bibliografia cospicua eppure in fondo ancora sfuggente. Fra passi biografici e l'analisi di una vicenda di formazione, Affinati cerca punti di incontro, possibili riscontri per capire chi era (ieri) "L'Uomo del Futuro" e chi sono (oggi) i maestri che hanno preso il testimone e seguito l'insegnamento e la caparbietà visionaria di Lorenzo Milani.

Dalla chiesa alla scuola, dagli esempi ai maestri, "L'Uomo del Futuro" cattura il senso profondo della pedagogia rivoluzionaria del priore di Barbiana e l'attualità commovente del tema proposto da Milani, oramai ben più di cinquant'anni fa. La presentazione del libro di Eraldo Affinati, fortemente voluta dalla dott.ssa Enza Maria Caldarella, Dirigente Scolastica del Liceo Poerio, verrà condotta direttamente dagli alunni dell'istituto foggiano con il coordinamento della prof.ssa Elisabetta De Palma.

I più letti
Torna su
FoggiaToday è in caricamento