20 anni di successi: Emanuele Pacca premiato nella sua Foggia

L’attore, attualmente protagonista al Teatro Diana di Napoli con lo spettacolo ‘Alice e il suo mondo fantastico’, ha ricevuto ieri dal sindaco Landella una targa per celebrare i suoi primi vent’anni di carriera

Ieri mattina (26 dicembre) alle ore 11,00 nella sala Fedora del Teatro U. Giordano, durante il tradizionale concerto di Santo Stefano, il sindaco di Foggia Franco Landella ha consegnato una targa all'artista Emanuele Pacca come riconoscimento alla carriera.

Emanuele noto performer Foggiano, diplomato in tutte le discipline inerenti allo spettacolo presso l'accademia di Gino Landi e Franco Miseria e "primo Foggiano" dopo Renzo Arbore ad aver lavorato (a soli 25 anni) presso il Teatro Sistina di Roma, quest’anno ha festeggiato i suoi primi vent'anni di carriera. Anni trascorsi ottenendo vari successi come attore e regista,

in giro per l’Italia tra teatri e produzioni, cinema e programmi televisivi. 

Da alcuni anni, Pacca ha deciso di vivere a Foggia, sua città natale, dove ha creato un centro formazione (‘Luce in scena’) per lo spettacolo ed una compagnia di artisti professionisti tutti pugliesi. Pur essendo sempre in giro, (come lui stesso ha affermato) la sera torna nella sua amata Foggia dove tanti anni fa ha iniziato a muovere i primi passi come artista. Pacca mette a disposizione il suo talento come protagonista, direttore e regista per tantissimi eventi per la città di Foggia (organizzati dal Comune di Foggia e per tanti enti ed organizzazioni)

Dallo scorso ottobre è inoltre protagonista al Teatro Diana di Napoli con lo spettacolo ‘Alice e il suo mondo fantastico’ di P. Celentano, che andrà in scena fino al maggio del 2019.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Coronavirus: 30 morti e un contagiato su quattro in Puglia. I nuovi positivi sono 1100 su appena 4100 tamponi

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

Torna su
FoggiaToday è in caricamento