A Ordona comincia "l'Ecofesta", una tre giorni dedicata all'ambiente e ai cambiamenti climatici

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Ordona
  • Quando
    Dal 11/10/2019 al 13/10/2019
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Il Comune di Ordona non poteva rimanere indifferente dinanzi alla grande mobilitazione globale sul tema della cura dell’ambiente e dei cambiamenti climatici. E così, nell’ambito dell’avviso pubblico rivolto ai Comuni Pugliesi per la promozione di Ecofeste (Legge Regionale 28 dicembre 2019, n°67), è stata organizzata una tre giorni (11-12-13 ottobre) dedicata alla sensibilizzazione e alla pulizia delle aree verdi. L’amministrazione comunale, per questo progetto intitolato “Antispreco, riuso e tradizioni culinarie” ha ottenuto un finanziamento dalla Regione Puglia per organizzare una Ecofesta all’interno della quale saranno parte integrante anche l’Istituto Comprensivo “Aldo Moro” Stornarella – Ordona, Legambiente, il Movimento Cittadini di Ordona, Capitanata Rifiuti Zero, Pro Muovere Ordona e il Panificio Caricone di Orta Nova. 

11 OTTOBRE. Nel corso della prima giornata di Ecofesta (11 ottobre), dalle ore 18, presso la Biblioteca Comunale, si terrà un convegno sulle buone pratiche ambientaliste, sia dal punto di vista delle pubbliche amministrazioni che dal punto di vista delle aziende. Alla presenza delle autorità e delle amministrazioni dei Comuni limitrofi, porterà i suoi saluti il sindaco Serafina Stella. A seguire interverranno Annalisa Di Corato del Movimento Cittadino, Francesco Caravella di Capitanata Rifiuti Zero, Rossella Bianco dottoressa in scienze dell’alimentazione e Giuseppe Caricone del Panificio Caricone. Modera il convegno Francesco Gasbarro, editore de Il Megafono dei Cinque Reali Siti. 

12 OTTOBRE. Nella giornata seguente, sabato 12 ottobre, l’ecofesta prevederà momenti di intrattenimento e pulizia di aree verdi a cura degli alunni delle scuole. Circa 60 studenti dell’Istituto Comprensivo, dalle ore 10:30, saranno nei pressi del Parco del Bersagliere, del Museo e del Municipio di Ordona per effettuare una pulizia delle aree verdi, evento inserito nell’ambito dell’iniziativa “Puliamo il Mondo” promossa da Legambiente, di cui ci sarà anche una rappresentanza in loco. Nel pomeriggio, dalle ore 19, presso il cortile del Museo Civico “Herma” di Ordona si terrà un banchetto storico a cura del Panificio Caricone di Orta Nova. All’interno del polo museale ordonese sarà allestito un momento conviviale improntato sulle ricette della tradizione culinaria degli antichi romani, con un angolo dedicato al packaging biodegradabile e riutilizzabile. Durante il banchetto (gratuito e aperto a tutti) è previsto anche un intrattenimento musicale.  

13 OTTOBRE. L’ecofesta 2019 di Ordona si concluderà con un’iniziativa sul book sharing e sul riuso dei libri usati a cura dell’associazione “Pro Muovere Ordona” presso la biblioteca comunale. “La lettura amica della natura” vuole essere uno stimolo per la popolazione ordonese a recuperare la voglia di leggere e al contempo a valorizzare degli oggetti che inevitabilmente si trasformerebbero in rifiuti. I libri e fumetti scambiati nel corso dell’evento, a cui daranno supporto anche i volontari del Servizio Civile Universale, rimarranno in biblioteca e saranno disponibili alla lettura anche dopo l’evento. Al termine è previsto un rinfresco “Green” ed ecosostenibile.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • “Il Cuore di Foggia”: Parcocittà ricorda le vittime del crollo di viale Giotto

    • dal 9 al 17 novembre 2019
    • Parcocittà

I più visti

  • Rodi ospita il "Gargano Comics": al porto la prima edizione della mostra-incontro sul fumetto

    • dal 19 ottobre al 19 novembre 2019
    • Porto Turistico
  • Dai cambiamenti climatici al fenomeno Greta: a San Marco in Lamis incontro con il meteorologo Guido Guidi

    • 16 novembre 2019
    • Auditorium Teatro Giannone
  • “Il Cuore di Foggia”: Parcocittà ricorda le vittime del crollo di viale Giotto

    • dal 9 al 17 novembre 2019
    • Parcocittà
  • "Mogol racconta Mogol": il più grande paroliere italiano apre la nuova stagione del "Giordano"

    • dal 13 al 14 novembre 2019
    • Teatro Umberto Giordano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FoggiaToday è in caricamento