Ecco gli ospiti di 'Missione futuro', il laboratorio di startup Artefacendo

Saranno startup, aziende e giovani di successo che hanno superato i confini regionali e nazionali come Wiman, VaZapp e Caffè Carbonelli, Giuseppe Carbone e Gennaro Divittorio ad arricchire, con il racconto delle loro storie, la seconda edizione di Missione Futuro, il laboratorio di startup che riunisce decine di giovani intorno ai temi della progettazione, del web marketing e dei social media.


Quando Massimo Ciuffreda e Michele Di Mauro, a Mattinata, si rendono conto che carenza di infrastrutture può significare anche opportunità di risolvere un problema, e quindi di crearsi un lavoro, si gettano a capofitto sull’idea di portare il wifi in tutto il paese e azzerare in un colpo solo il digital divide. WiMAN nasce così, nel 2009, dalle menti e dalle mani di 2 geek armati di antenne, trapano e molto coraggio, sui terrazzi dei primi clienti. Max e Michele potevano fermarsi lì, a gestire una piccola rete e portare a casa “la pagnotta”, ma nel 2011 rischiano di nuovo tutto ed investono i risparmi di una vita per iniziare una nuova avventura: wiMAN diventa ufficialmente una startup. La nuova mission è creare la rete wifi social più grande d’ Italia. Come? Per connettersi alla rete wifi di wiMAN basta un click o meglio un “connect”, quello di Facebook. Chiunque ha un’attività e vuole offrire il wifi ai propri clienti in maniera sicura e innovativa richiede il router wiMAN e in pochi minuti il gioco è fatto: wifi free per i clienti e accesso social. L’anno dopo, wiMAN è tra i 16 finalisti de LeWeb Paris 2012 Start-Up Competition, uno degli eventi più importanti d’Europa in tema di web&technology. Di lì, il progetto non si ferma più, intercettando investimenti importanti come quelli di Tim Ventures ed ampliando la gamma dei servizi ed il numero degli utenti. Ad oggi più di 2.500 attività commerciali utilizzano il router wiMAN e circa 1.000.000 di utenti, di cui il 53% stranieri, hanno utilizzato il servizio. https://www.wiman.me/


VaZapp è il primo hub rurale in Puglia pensato per accogliere giovani che grazie alla relazione e allo scambio di sapere possano diventare fermento per i mondi dell’agricoltura e del turismo attraverso la creazione di start-up. Uno degli obiettivi di VaZapp è quello di costruire una serra in vetro trasparente, capace anche di alimentarsi off grid grazie ad un impianto fotovoltaico e a degli accumulatori, in un terreno a pochi km da Foggia, in cui realizzare 45 spazi di co-working, una sala conferenze da 50 posti, un piccolo angolo bar/ristoro, uno spogliatoio per l’ortouovo, il primo orto con affianco un pollaio collegato ad un app che ti avvisa quando la gallina ha fatto l’uovo. Fonte di ispirazione del progetto è stato il sacerdote salesiano don Michele de Paolis, fondatore è Giuseppe Savino, che solo la scorsa settimana presentava VaZapp al Ministro dell’Agricoltura Martina. https://www.lafersrl.com/vatz/


La Torrefazione Carbonelli, fondata nel 1981 da Pietro Carbonelli, è un’azienda a conduzione familiare che a partire dal 2006, con l’obiettivo di ampliare il proprio mercato di riferimento interagendo direttamente con il consumatore finale, ha iniziato commercializzare il Caffè Carbonelli creando un proprio spazio ecommerce sulla piattaforma di ebay.it. Il successo ed i risultati ottenuti attraverso il canale di commercio elettronico sono testimoniati dagli oltre 5700 feedback positivi, acquisiti senza collezionare alcun commento negativo da parte dei clienti, nonché dalla qualifica di migliori venditori della piattaforma per la categoria PMI. La consistente crescita conseguita anche attraverso la vendita online dei propri prodotti ha spinto l’azienda a dotarsi più che di un sistema gestionale, di un vero e proprio ERP (enterprise resource planning) per migliorare il controllo sui processi di produzione, logistici e commerciali, monitorando dettagliatamente, quindi, anche le transazioni con ciascun concessionario, distributore o cliente privato. L’accresciuta importanza delle vendite generate dal canale di commercio elettronico ha indotto l’azienda napoletana a realizzare nel 2010 il Caffè Carbonelli Shop (www.caffecarbonellishop.com), un sito aziendale di ecommerce attraverso il quale sono già state portate a termine oltre 4000 transazioni. Parallelamente allo sviluppo del sito di eCommerce, l’azienda napoletana ha avviato un servizio di customer care. Un blog, un numero verde attivo, la presenza su Facebook e su Twitter hanno permesso di fidelizzare i clienti attraverso innovativi canali che assicurano una tempestiva customer care.


A portare la propria testimonianza a Missione Futuro anche Giuseppe Carbone e Gennaro Divittorio. Titolare dell’Hotel Le Sorgenti e del Ristorante Side di Popoli (PE), Giuseppe è un brillante e dinamico sangiovannese che nonostante la giovane età è riuscito a realizzare il sogno di diventare un imprenditore alberghiero, dopo aver lavorato per anni come dipendente, senza rinunciare mai a formarsi, studiare e aspirare a qualcosa di più. Oggi è alle prese con l’acquisto di un altro albergo e di un Villaggio a quattro stelle. Una persona decisamente motivata e in grado di motivare. Gennaro Divittorio, 28 anni, Laureato in Informatica e Tecnologie per la produzione del software. Esperto in tecnologie web e strategie di web marketing. Appassionato di sistemistica e automazione Industriale. Analista, Progettista e Sviluppatore presso Igam Spa di Barletta, azienda leader nel settore tessile, e successivamente Import manager per la stessa. Da un anno a questa parte collabora con un gruppo di giovani consulenti, ciascuno esperto in aree lavorative differenti, con lo scopo di supportare le aziende nel rilancio commerciale internazionale e organizzativo, attraverso l'implementazione tecnologica.


Missione Futuro si riconferma quindi occasione di apprendimento, di incontro e di confronto a cui è possibile candidarsi entro sabato 31 ottobre, telefonando al 3669404991.  Il laboratorio, come meglio specificato su https://artefacendo.it/evento/missione-futuro-20, si distinguerà in 2 fasi. 
La prima, dedicata alla progettazione, si svilupperà su due doppi incontri il 13 e 14 novembre ed il 20 e 21 novembre, il venerdì dalle ore 15.30 alle 19.30, il sabato dalle ore 9.00 alle 13.00.  La seconda fase sarà totalmente dedicata a web marketing e social media ed avrà luogo tra gennaio e febbraio 2016. Info e adesioni al 3669404991
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

Potrebbe interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento